A Vercelli la finale del Premio Wilde con ottanta autori da tutta Italia

Si terrà il 23 ottobre presso la Sala Soms di via F. Borgogna a Vercelli la finale della quattordicesima edizione del Premio Wilde, concorso di poesia a tema libero, organizzato dalla Dreams Entertainment Acri con il patrocinio dell’Osservatorio Parlamentare Europeo, Accademia Universitaria degli Studi Giuridici Europei, Ctp Centro StudiMenotti Art Festival Spoleto.

Saranno ben ottanta gli autori, provenienti da ogni angolo d’Italia, che hanno passato le semifinali e che dovranno scontrarsi difronte alla III commissione di giuria per aggiudicarsi i premi e titoli assoluti. Gli autori saranno suddivisi in tre categorie: giovanissimi, giovani e over.

Durante la cerimonia verranno assegnati anche i Wilde Vip European Award, onorificenza nata nel 2010 che premia personaggi dello spettacolo, cinema, giornalismo, cultura, sport, danza e dell’imprenditoria che si sono contraddistinti per meriti sociali e o culturali.

In nomination 2021 troviamo Loredana Bertè, Rai 3 con il Programma Report, Margherita Fumero, Bruno Gambarotta, Paola Bradamante, Francesco Testa, Marco Pantani (postuma), Rosa Miranda, Fedez, Marina Fiordaliso e Auge.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. In Italia .. a Vercelli un premio Oscar Wilde a tema libero!
    Tutto si può dire, meno che Wilde sia un poeta tipicamente italiano .. devo ammettere che tuttavia OGGI risulti attualissimo per il messaggio “sociale” (qualcuno, formatosi su idee altre, direbbe .. asociale) .. un po’ meno valeva nel 2008 quando a vincere furono, per il :
    Premio Wilde a Tema Libero
    Maria Soccavo
    Marco Vinci
    Maria Teresa La Porta
    Vi era poi il premio per la poesia D’Amore (si ritiene che sia avvantaggiato l’amore wildiano) e vinsero:
    Marco Vinci
    Eros Nava
    Marco Bellini
    Dunque Marco Vinci fu il trionfatore su tutta la linea .. del resto, con quel nome .. non poteva perdere.. se cercate su google e leggete le sue poesie vi renderete conto che dopo le vittorie subentrò qualche pareggio.
    Per arguire le ragioni di tale stato d cose .. basta leggere i nomi degli sponsor e i fortunati che hanno ricevuto le “nomination” per comprendere che si tratta di una manifestazione autoreferenziale: il Potere costituito celebra il Potere Costituito ..
    .. si, avremo a Vercelli un po’ di gente, per la manifestazione, se ne parlerà da qualche parta .. ma .. non potevano farla a Roma?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here