Negoziante vercellese riceve 1800 rose da uno spasimante

sdr

Vercelli – A Sanremo, Michelle Hunziker ne aveva ricevute trecento, lei addirittura 1.800: bianche, rosse e gialle.

Parliamo di bellissime rose: e la fortunata destinataria dell’incredibile gesto romantico è Benedetta Ferraris, la giovane, bella e simpatica titolare del negozio “Rastelli gioielli” di corso Libertà.

Racconta: “Ieri ne sono arrivate in negozio cinquanta, accompagnate da un biglietto con un semplice nome. Poi, sempre nella giornata di ieri, altre 250, e ancora 200 e poi trecento. Oggi, altre mille. Tutte con una serie di furgoncini. Un gesto che mi ha davvero commossa”.

Benedetta, che ha 28 anni e che vive a Prarolo, conosce la persona che l’ha fatta oggetto di questo gesto galante d’altri tempi – da Guinness dei primati -, e domani la rivedrà dopo questo nuovo atto d’affetto probabilmente senza precedenti, e non solo a Vercelli.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

9 Commenti

  1. Per ciò che mi concerne e con rispetto parlando:De gustibus……. Inoltre, sarò venale,poco romantico e quant’altro,ma,nei panni della signora,avrei preferito un bel bonifico😏😈.

  2. …Ma che bassezza, mandare un bonifico alla Signora Benedetta! Un gesto proprio squallido che mai avrebbe gradito e accettato.

  3. Leggo solo ora (ciò che accade in Vercelli mi interessa ben poco).Alla Sig.ra Alessandra ed al Sign. Stefano,rispondo :alla prima che il sottoscritto potrà farLe tristezza ma Lei mi fa ridere di gusto. Troppi films o troppi libercoli di basso cabotaggio. Al secondo,che è tutto da dimostrare che la Signora Benedetta,avrebbe schifato il bonifico🤔😂. Vabbè, sarà un grande amore 🤗

  4. Mi sono commosso a leggere l’articolo e al gesto di un perduto romanticismo. Splendido gesto in questa società venale di persi valori, in cui tutto si chiude con un like. Bravo bravissimo il nostro cavaliere che omaggia la gentil dama con un gesto d’altri tempi. Esalto il suo pensiero nel dire viva la gioia che aleggia nei cuori e riporta passioni legate alla loro stupenda gioventù. Amatevi e rispettatevi, perché le rose son fiorite. Auguri
    Roberto (anni 79)

  5. Signor Roberto,con il dovuto rispetto:non sarà Lei il misterioso spasimante??.In ogni caso mi inchino rispettoso al Suo forbito eloquio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here