Anche a Vercelli è attivo lo SPID

Dalla scorsa settimana è possibile accedere e autenticarsi ai servizi on line del Comune “Filo Diretto”, tramite lo SPID (Sistema Pubblico di Identificazione Digitale). Si tratta di un domicilio virtuale che permette a cittadini e imprese di accedere, con un’unica identità digitale, a tutti i servizi online delle pubbliche amministrazioni (INPS, INAIL, Agenzia Entrate etc).

Dal 1° gennaio 2018 è diritto di ogni cittadino dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (Pec) o di un altro servizio elettronico di recapito certificato qualificato. Questo consente di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un’unica autenticazione, senza cioè dover ricordare decine di pin, password, codici di accesso. L’identità SPID è costituita da credenziali (nome utente e password) che vengono rilasciate all’utente e che permettono l’accesso a tutti i servizi online.

SPID consente, tramite un’unica password, l’accesso a diversi servizi telematici offerti dalle Pubbliche Amministrazioni. Rimane comunque la possibilità di utilizzare le credenziali di accesso già generate.

Il Comune di Vercelli ha predisposto una serie di istanze on line consultabili al seguente link https://www.servizipubblicaamministrazione.it/servizi/filodiretto/ProcedimentiClient.Aspx?CE=vrcll1280 (si ricorda, ad esempio, la presentazione on line del Modello 730 precompilato).

Nel link seguente sono disponibili altre informazioni: https://www.spid.gov.it/categorie/regioni-e-citta/visure-controllo-e-consultazione-dati

Ulteriori informazioni su www.spid.gov.it e giovanni.mazzolotti@comune.vercelli.it

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here