AdoleScienza, per conoscere il linguaggio dei ragazzi

Questa sera, lunedì, al Centro Famiglie di via Ariosto 2, con inizio alle 20.30, si terrà la presentazione del progetto ““AdoleScienza – Genitori come Scienziati”, sei incontri sul tema dell’adolescenza di fronte ai mutamenti tecnologici e sociali. Il percorso è condotto da Licia Coppo, pedagogista e formatrice, e da William Novelli, esperto di formazione nel digitale, dell’Associazione Kaloi.

L’iniziativa è dedicata ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti. Per capire meglio come relazionarsi ai ragazzi, come comunicare più efficacemente e soprattutto per saperne di più su internet, social network, influencer e youtuber. Di seguito il calendario completo.

Lunedì 5-11, ore 20,30-22,30: “Le metamorfosi”. L’ingresso in adolescenza: come cambia nostro figlio, come dobbiamo cambiare noi, come deve cambiare la relazione.

Lunedì 12-11, ore 20,30-22,30: “#maledettaadolescenza”. Gli stili relazionali del preadolescente e dell’adolescente. Come gestire le regole e mantenere una relazione non sempre inquinata dalla rabbia.

Lunedì 19-11, ore 20,30-22,30: “Internet in regola”. Quali regole dare per aiutare i nostri fi gli a navigare nella rete in modo sicuro? Come si relazionano on-line? “Dipendenza da Internet” quanto ne sappiamo?

Lunedì 26-11, ore 20,30-22,30: “#mondosocial”. Quali sono i principali social media e social network utilizzati dai ragazzi? Cyberbullismo, sexting, web reputation. YouTube, uno spazio complesso

Lunedì 3-12, ore 20,30-22,30: “Videogiochi e acquisti online”. Da Clash of clans a Fortnite: rischio dipendenza e di acquisto compulsivo? Guardiamo anche il lato positivo dei videogiochi, perché c’è.

Lunedì 10-12, ore 20,30-22,30: “Dai #ferragnez alla vita reale”. Tra influencer e youtuber come modelli, i nostri figli costruiscono le loro relazioni affettive. Ma come? Quale confine tra l’on-line e l’off-line?

Ci si potrà iscrivere la stessa sera del 22 ottobre o anche successivamente mandando una mail a: centrofamiglie.vercelli@hotmail.it Le iscrizioni devono pervenire entro venerdì 2 novembre. Il limite massimo di partecipanti è 30. La partecipazione è gratuita.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here