Il nuovo obiettivo di Samantha Profumo: la 24h del Montello per sostenere la ricerca

Samantha Profumo con Marcello Bergamo e Paolo Fornaro

Samantha Profumo si lancia in una nuova sfida, presentata martedì nella sede della Floricoltura Green House di Paolo Fornaro in corso Salamano a Vercelli, naturalmente sempre in sella alla sua fedele bicicletta, dopo le due che l’hanno vista protagonista negli ultimi anni, entrambe nate con lo scopo di raccogliere fondi da donare alla ricerca.

La prima il 16 settembre 2018 è stata la 12h Cycling Marathon all’Autodromo di Monza, dove ha percorso 440 km; la seconda il 2 ottobre scorso quando ha concluso i 100 Giri per una Vita, 200 km e 4.500 € di donazioni per il Fondo Tempia e la Lilt.

In mezzo, cioè tra il 2018 e il 2021, Samantha ha dovuto lottare contro un avversario che le ha dato filo da torcere, diverso da quelli con cui si misurava quando correva, sicuramente più infido e insidioso, ma dopo un intervento chirurgico, 16 chemioterapie e 20 radioterapie, è ritornata a fare ciò che le è sempre piaciuto di più: pedalare.

Non più come succedeva prima, cioè per mettere la sua ruota davanti a quella degli altri, bensì per dare una speranza e un aiuto a tutti coloro i quali si trovano o si troveranno a vivere ciò che ha vissuto lei: «dalla volontà di continuare a considerare ogni traguardo tagliato un punto di partenza è nata l’idea di tentare qualcosa che non ho mai fatto prima», racconta la ciclista vercellese tesserata per il Velo Club Valsesia di Franco Mango.

E qui arriviamo alla sfida che, già lo anticipiamo, richiede costanza, allenamento, concentrazione, tenacia e stimolo. Stiamo parlando della 24 ore del Montello che si svolgerà sabato 4 e domenica 5 giugno a Volpago del Montello in provincia di Treviso.

Ebbene, Samantha parteciperà in forma individuale cercando di percorrere nell’arco di tutta la giornata più chilometri possibile, per farne un’occasione di raccolta fondi a favore dell’attività svolta dal Laboratorio di Oncologia del Fondo Edo Tempia di Biella e dall’Associazione Oncologica Pediatrica di Vercelli.

Per gli amanti dei numeri ricordiamo che il giro completo del circuito del Montello misura 33,5 km con un dislivello totale in salita di 460 m e un dislivello totale in discesa di 464 m. Al momento il record maschile di percorrenza della manifestazione nella versione individuale è di 21 giri completati per un totale di 709,5 km e un dislivello positivo di 9.660 metri, mentre al femminile la miglior prestazione nelle prime edizioni (la prima è stata nel 2009) ha visto percorrere 16 giri per un totale di 536 km e un dislivello positivo di 7.360 metri.

Per sostenere Samantha Profumo è possibile effettuare una donazione sui conti corrente del Fondo Tempia e dell’Associazione Oncologica Pediatrica di Vercelli oppure con la formula Gold (riservata alle aziende con una donazione minima di 300 € equamente divisa sui rispettivi conto corrente delle associazioni) per comparire con il proprio logo o marchio sulla maglia dedicata all’evento, che sarà realizzata dalla storica azienda che produce abbigliamento per ciclismo Marcello Bergamo di Castano Primo. Inoltre nel mese di maggio Green House dedicherà una settimana alla vendita di una Pianta per la Vita.

Questi i riferimenti per donare, causale: In sella con Sami per la Vita.

IBAN Associazione Oncologica Pediatrica IT 15 L 02008 10010 0001 0512 5045

IBAN Fondo Edo Tempia  IT07R0608522300000040611675

Per ulteriori info: Samantha Profumo 347.4005596 e samanthaprofumo@gmail.com

m.m.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here