Liberi di Scegliere: al via la seconda fase di Noi con Voi

Tutto è iniziato con Fiabe di Riso, il cartone animato realizzato dalla disegnatrice vercellese Claudia Ferraris e dallo scrittore Mauro Ginestrone con le animazioni di Massimiliano Brunoro e Greta Castiglioni, musicato da Sandro Marrocu. È stato un successo immediato grazie anche alla presenza costante a Expo 2015 che ha permesso al racconto di raggiungere i bambini di tutto il mondo.

Da quel progetto ne è nato un altro, chiamato Trasformiamo una lacrima in un sorriso, dal quale sono scaturite tante iniziative a favore di chi è stato meno fortunato. Poi è arrivato Noi con Voi: è cambiato il nome ma non lo scopo, sempre all’insegna dell’inclusione e dell’attenzione.

Ora Liberi di Scegliere, l’associazione che ha dato vita a tutto ciò, è pronta per un nuovo passo: sta infatti per prendere vita Noi con Voi Fase II. Anche questo progetto è rivolto ai ragazzi e adulti abili in modo diverso in età compresa tra i 15 e i 50 anni.

«Molti di loro – spiegano Adriano Greppi e Giuseppe Ferraris – sono i più bisognosi perché finché un ragazzo frequenta la scuola, gode di sostegno e assistenza, mentre dopo è quasi come se non fosse più una persona problematica, dimenticato sicuramente o peggio, a volte abbandonato a se stesso in assenza di mezzi necessari per riuscire a inserirsi nella società e costruirsi un’identità con una vita dignitosa».

Il rapporto tra disabilità e famiglia è stato sempre al centro dell’interesse di Liberi di Scegliere che in questo frangente ha scelto di concentrarsi sull’aspetto del sollievo: «Si tratta di uno degli obbiettivi del progetto, frutto dell’interazione tra due processi: da un lato rappresentato dall’evoluzione dei servizi alla disabilità, che ha permesso la nascita di una nuova sensibilità al tema delle relazioni e della qualità della vita, sia del disabile che della famiglia, dall’altro evidenziato in un processo di progressiva frantumazione delle comunità locali con la scomparsa della famiglia allargata».

La versione proposta di Noi con Voi Fase II, oltre che per il target dell’età, si differenzia dagli anni precedenti nelle iniziative migliorate grazie all’esperienza accumulata, a cominciare dai laboratori nei quali i partecipanti sono impegnati nelle varie attività, alle gite mensili, alle uscite didattiche, alle nuove proposte di figure professionali per particolari esigenze. Particolare attenzione anche alle famiglie con percorsi di Parent Training individuali, di coppia o di gruppo. Il tutto verrà realizzato dallo studio Armonia dell’Essere in corso Avogadro di Quaregna, 16/A con la gestione della Cooperativa Start Onlus.

I documenti per l’ammissione al progetto si possono trovare in forma cartacea al Centro Territoriale per il Volontariato in corso Libertà 72, oppure in forma digitale sul sito di Liberi di Scegliere, o ancora alla mail a liberigenitori@alice.it

Le domande compilate e corredate dei documenti richiesti devono essere consegnate in busta chiusa indirizzata a Liberi di Scegliere onlus entro il 20 ottobre 2020 presso Centro Territoriale per il Volontariato, oppure spedite per via postale allo stesso indirizzo citato (farà fede la data di spedizione), oppure ancora via posta certificata all’indirizzo liberidiscegliereonlus@pec.it

L’associazione Liberi di Scegliere vuole ringraziare pubblicamente Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, Compagnia di San Paolo, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Fondazione Banca Popolare di Novara per il Territorio, Fondo di Beneficenza e Solidarietà di Intesa San Paolo, Lions e Leo Club Vercelli, Vespa Club Vercelli, Veterani Pro Vercelli Calcio, Amici e Famiglia di Elettra Gnan, Club di Tifosi Forsa Pro, FC Pro Vercelli 1892, Le Voci del Cuore e altre realtà vercellesi

Per ulteriori informazioni: liberigenitori@alice.it o 366.3676801

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here