In attesa del Viotti Day&Night, due flauti d’eccellenza domenica nel chiostro di Sant’Andrea

Alessandro Longhji

Non riesce proprio a smettere di incuriosire e incantare i suo fans questa Ducale. Era stato presentato come prossimo evento l’imminente Viotti Day&Night (25 e 26 settembre), ma ecco che Cristina Canziani e Guido Rimonda hanno inventato dal nulla un originalissimo concerto per due flauti che si svolgerà domenica 19 settembre, alle 17, nella super suggestiva cornice del Chiostro della Basilica di Sant’Andrea. Insomma un…aspettando il Viotti Day&Night di assoluta eccellenza perché ne saranno protagonisti due grandi flautisti: Alberto Navarra e Alessandro Longhi. Peccato la contemporaneità con il concerto organizzato alla Pinacoteca Borgogna dalla Società del Quartetto.

Alberto Navarra

Il primo, allievo della prestigiosa Escuela Superior de Musica “Reina Sofia” di Madrid ha ricevuto lo scorso mese di giugno il riconoscimento di alunno più meritevole direttamente dalle mani della Regina di Spagna; il secondo nel dicembre del 2019 ha registrato con la Stradivari Chamber Orchestra di Ezio Bosso “Che Storia è la Musica” per Raitre. E non sono che alcune delle performances, tra le tante, dei due strumentisti.

Domenica eseguiranno la Sonata in mi minore HWV 395 di Haendel, il London trio in do maggiore di Hayden, tre Duetti dal lauto magico di Mozart, il Duetto in mi minore FK 54 I di Bach, il Duetto in sol maggiore KV 156 di Mozart e l’Allegro und minuet Wo0.26 di Beethoven.

L’ingresso è gratuito, ma occorre prenotarsi scrivendo a biglietteria@viottifestival.it, oppure rivolgendosi al Viotti Club di via Galileo Ferraris. La capienza prevista a causa delle norme anti Covid è di 60 spettatori.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry