Trino si prepara per il NatalTrekking

L’edizione 2019 di NatalTrekking, proposta natalizia del Parco del Po, raddoppia gli appuntamenti, coinvolgendo Trino, con un itinerario previsto per il pomeriggio di domenica 8 dicembre e a Casale Monferrato nel pomeriggio di domenica 15 dicembre.

A Trino la passeggiata, guidata da Anna Maria Bruno, prenderà il via alle 15 da piazza Garibaldi (ritrovo alle 14.45, partecipazione libera e gratuita) per raggiungere la vicina chiesa di San Bartolomeo. La chiesa parrocchiale, dedicata al patrono della città, conserva al proprio interno il bellissimo trittico di Gerolamo Giovenone, rappresentante la Madonna Immacolata, datata al 1516.

La passeggiata condurrà poi in via Vercelli, alla sede della Partecipanza dei Boschi, dove ad accogliere i partecipanti saranno alcuni membri della Partecipanza, “società di private persone, possidenti pro-indiviso un esteso terrimento boschivo”, che possiede uno dei boschi più antichi d’Italia. Nella sede della Partecipanza gli attori Fabio Zerbinati e Paolo Ferini Strambi intratterranno i partecipanti con brani natalizi.

Tradizione per il NatalTrekking è l’incontro con le diverse culture religiose presenti sul territorio (nelle edizioni precedenti sono state coinvolte comunità cristiano ortodosse e la comunità ebraica di Casale) e dunque a Trino è previsto quale terzo step dell’itinerario la visita alla Moschea, ristrutturata recentemente a seguito della scelta di abbattere i muri che separavano gli ambienti di preghiera di uomini e donne. Conosciuta come la “Moschea della tolleranza”, sarà consentito l’accesso: è però d’obbligo accedervi scalzi e le donne dovranno avere capo coperto.

Si ritornerà infine in centro città, dove, in occasione dell’iniziativa “Natale a Trino”, organizzata dall’Amministrazione comunale, si potrà godere delle animazioni degli artisti di strada, delle vetrine animate e del vin brulè preparato dal Gruppo Alpini di Trino.

Per maggior info: 348.2211219 o chebisa@virgilio.it

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here