Da Torino a Solferino in bicicletta per ricordare le vittime del Covid e l’impegno della Croce Rossa

La pedalata della Befana per il Gaslini

Un viaggio di 685 km in bicicletta. Partenza da Torino e arrivo a Solferino, laddove durante la battaglia del 1859 a Henry Dunant venne l’intuizione di fondare la Croce Rossa Italiana. È un’idea di Giancarlo Perazzi, giornalista e ciclista, nonché volontario della CRI di Acqui Terme che lo ha appoggiato insieme al Lions Club.

Lo scopo del tour è di ricordare le vittime scomparse per il Covid-19 e onorare l’impegno dei volontari durante l’emergenza. Sarà una pedalata a ritmo cicloturistico nelle regioni più colpite dalla pandemia, che farà visita a trenta Comitati della Croce Rossa. Brevi soste verranno effettuate anche negli ospedali di Tortona, Codogno e Bergamo.

Perazzi non è nuovo a organizzare questo tipo di iniziative. Lo ricordiamo infatti nel gruppo BikeIsLife #PedaliAmoItalia che da qualche anno promuove il turismo lento alla scoperta dei luoghi patrimonio dell’Unesco. Di recente ha organizzato la pedalata dei Babbi Natale per l’ospedale Regina Margherita di Torino e quella della Befana per il Gaslini di Genova.

«Ringrazio il Comitato locale e regionale per avermi appoggiato in questa iniziativa nazionale che desidera ricordare non solo l’attività dei colleghi impegnati in prima linea ancora oggi contro il Covid-19, ma anche per festeggiare nascita della Croce Rossa Italiana con la commemorazione della battaglia di Solferino e San Martino», spiega Perazzi che durante il tragitto sarà affiancato da ciclisti per una o più tappe.

Il percorso che conduce da Torino a Solferino attraverserà Piemonte, Emilia Romagna, Veneto e Lombardia. In totale saranno 685 km, praticamente tutti pianeggianti (circa 1.400 metri il dislivello totale).

La prima tappa sabato 20 Torino-Asti-Acqui Terme; la seconda domenica 21 Acqui Terme-Tortona-Stradella-Codogno; la terza lunedì 22 Codogno-Fidenza-Reggio Emilia-Correggio; la quarta martedì 23 Correggio-Ostiglia-Vo’-SanBonifacio; la quinta e ultima mercoledì 24 San Bonifacio-Solferino-Palazzolo-Bergamo.

Per info su come partecipare: giancarlo.perazzi@piemonte.cri.it o 349.4480164

m.m.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here