The Wall Live: al Museo Leone in mostra gli scatti di Bruno Marzi

Bruno Marzi, The wall stage Berlino 1990

The Wall Live è il titolo della mostra di Bruno Marzi che verrà inaugurata mercoledì 14 settembre e che proseguirà fino a domenica 2 ottobre. A ospitarla la Sala d’Ercole del Museo Leone. A curarla Luigi Pedrazzi di Arteutopia. A ingresso libero, sarà visitabile negli orari di apertura del Museo: da martedì a venerdì dalle 15 alle 17.30; sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

La mostra è dedicata allo storico concerto di Roger Waters a Berlino, immortalato dagli scatti del fotografo vercellese. Nell’inverno del 1979 viene pubblicato The Wall, undicesimo album dei Pink Floyd. Nei due anni successivi vennero realizzati il breve e colossale live tour e il film diretto da Alan Parker. L’album, il concerto e il film sono considerati uno dei progetti più celebrati e visionari della storia del rock.

Il 21 luglio del 1990, proprio a Berlino, per celebrare la caduta del Muro, avvenuta il 6 novembre del 1989, tra la Potsdamer Platz e la Porta di Brandeburgo, Roger Waters rimette in scena The Wall Live, uno dei concerti rock più spettacolari della storia. Insieme a lui, tra gli altri, The Band, Scorpions, Bryan Adams, Van Morrison, Joni Mitchell, Ute Lemper, Sinead O’Connor, Marianne Faithfull, Cyndi Lauper.

Nato per raccogliere denaro per il Memorial Found for Disaster, istituito per ricordare i caduti di ogni guerra e promuovere la pace, lo show fu organizzato in soli quattro mesi, unendo per la prima volta forze e mezzi di Berlino Ovest con quelli di Berlino Est. Il palco era lungo 160 metri e la Terra di Nessuno fu completamente ricontrollata per il timore di mine. Si calcola che fossero presenti cinquecentomila persone giunte da tutto il Mondo.

The Wall Live, che raccoglie gli scatti che Bruno Marzi realizzò in quei giorni, rappresenta il viaggio dentro quella sera, quella musica, quella speranza, mostrandoci non solo le immagini del concerto ma anche l’atmosfera che si viveva a Berlino in quel momento storico a pochi mesi dalla caduta del muro.

Bruno Marzi è giornalista e fotografo dall’anima Rock. Fra le sue collaborazioni: Nuovo Sound, Ciao 2001, Il Gazzettino. Ha scritto e ha lavorato come speaker radiofonico per Radio Rai e come autore per Rai Due e Rai Uno. Tra le sue copertine più famose: Pensiero stupendo di Patty Pravo, Fronte del palco di Vasco Rossi, Live at the Kremlin di Zucchero, Da San Siro a Samarcanda di Antonello Venditti, Decisamente Loredana di Loredana Berté. Tra i suoi libri fotografici: Rewind. Vasco in cento foto dal mito alle origini, Le leggende del rock, On the stage. I grandi palchi del rock, Michael Jackson Live, Instant book sui tour italiani dei Tokio Hotel. Oltre alla musica ama la scherma.

Per info: 0161.253204, info@museoleone.it

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here