Sfilata di moda, canzoni, musica e cultura: tutto made in “Lanino”

cof

Vercelli – Giovedì 31 maggio, alle 18, nella Sala Laura Vicun-a dell’Istituto Sacro Cuore di corso Italia,108, si svolgerà un evento di cui Vercelli deve andare orgogliosa: una sfilata di moda (corredata di tante altre iniziative collaterali) organizzata da una classe dell’Istituto professionale “Lanino”. La classe è la IV E – Servizi commerciali, che ha sfruttato nel migliore dei modi un’idea creativa di Simulimpresa legata al Progetto “Alternanza Scuola-Lavoro”.

L’appuntamento del 31 maggio, aperto a tutta la città, è stato presentato questa mattina, al “Lanino” dai ragazzi stessi della IV E (sono quindici, e motivatissimi), dal dirigente scolastico Paolo Massara, e da uno dei docenti direttamente coinvolti nel progetto, il professor Domenico Montiglio, alla presenza del fiero corpo docente. Era presente anche la stilista Yvonne Paiano, che da anni collabora con i più importanti show-room milanesi e che ha aperto a Vercelli una Sartoria. Una quindicina di allieve del “Lanino” sfileranno con gli abiti realizzati dalla Paiano, assieme alle figlie della stilista, Arianna (ex allieva della scuola di via Verdi) e Andrea. Le ragazze del “Lanino” porteranno inoltre in passerella la linea occhiali-jeans dell’ottica Reverchon, nonché i gioielli di Elena Varia, titolare di “Dea-Dettaglidistile”, ed è pure prevista la presentazione di capi di abbigliamento per bambini a cura di “”Prenatal”. La

La sfilata sarà presentata dalla giornalista, modella e attrice Deborah Leone, di Torino.

Ma abbiamo detto che il 31 maggio sono pure previsti eventi collaterali di forte richiamano: la presentazione (a cura della Libreria Mondadori) del libro della vercellese Beatrice Baratto “Né giorno né notte”; la testimonianza dell’ex velina di “Striscia la Notizia” Vera Atyushkina che, al pari della Hunziker, è stata vittima della protervia di una setta. E poi ancora: le performance del re del make-up Andrea Pallanca truccatore di importanti star della televisione; quindi la giovanissima violinista Dafne Apollonio, Miss Glamour, studentessa del Conservatorio di Novara, darà un saggio delle sue ragguardevoli qualità musicali.

Dalla musica, al canto, con l’esibizione della vercellese Luana Spinella, già vincitrice di un’edizione del “Bicciolano d’oro”; e poi la testimonianza di Alessandro Schincaglia, un passato da modello che si è fatto conoscere in tivù nella trasmissione “Uomini e donne”.

Ragguardevole il numero di collaboratori e di partner del territorio che sostengono il progetto della IV E e di cui ci occuperemo prossimamente. Però è giusto segnalare, sin da subito, la fiorista Sabina Pagio e l’insegnante di portamento Xhafa Gentiana. Insomma, un evento vero e proprio per la città, da seguire con gioia e ammirazione, e da gustare.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here