Il PD: “Bene l’aumento delle esenzioni fiscali per le fasce deboli”

Riceviamo e pubblichiamo

Il Partito Democratico, dopo aver portato a livello nazionale la pressione fiscale ai livelli più bassi dal 2011 a seguito della riduzione di tasse su famiglie e imprese che hanno contribuito a rilanciare la crescita italiana, continua la propria azione anche a livello locale per ridurre il carico fiscale dei cittadini vercellesi. Tale indirizzo è emerso dall’illustrazione dalle prime delibere riguardanti lo schema di bilancio 2018 del Comune di Vercelli effettuata nella giornata di ieri dal Sindaco Maura Forte e dall’Assessore Andrea Coppo.

Un’azione tesa ad aumentare le soglie di esenzione sulle fasce deboli (Tari, Mensa scolastica, Tariffe e servizi sociali) a sostenere specifici esercizi commerciali (attività con rilevanza sociale di vicinato e nuove aperture) in aggiunta ad un generale abbassamento dell’aliquota IRPEF sui primi 15 mila euro di cui beneficeranno molti cittadini.
Tali azioni comportano un costo aggiuntivo del Comune reso sostenibile anche grazie ai dividendi extra di Atena, la cui crescita continua a essere elemento virtuoso per la città e il territorio.

Gian Paolo De Dominici
Segretario Provinciale PD Vercelli-Valsesia

Michele Gaietta
Segretario Cittadino PD Vercelli

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here