Nino Boeti è il nuovo Presidente del Consiglio regionale

Torino – Cambio al vertice di Palazzo Lascaris oggi, dopo le elezioni politiche, con Nino Boeti (Pd) che è stato eletto nuovo Presidente del Consiglio regionale del Piemonte.

Boeti, 65 anni, del Partito Democratico, è stato vicepresidente da inizio legislatura e presidente del Comitato Resistenza e Costituzione ed è consigliere regionale dal 2005. Chirurgo ortopedico, ha tra le sue esperienze due mandati da Sindaco di Rivoli.

Boeti subito dopo l’lezione ha detto: “Ringrazio i consiglieri regionali, di maggioranza e di opposizione, che oggi hanno voluto eleggermi alla presidenza dell’assemblea legislativa regionale. Un incarico che assumo con orgoglio e con responsabilità. In questo scorcio di legislatura mi impegno ad essere il garante dei diritti di tutte le forze politiche qui rappresentate, che hanno tutte pari dignità. Quella che si avvia alla conclusione è stata una buona legislatura perché si è lavorato in un clima positivo, fatto di rispetto reciproco e all’insegna della trasparenza. Non sono mancati momenti anche aspri di confronto, ma senza mai superare i limiti di decoro che devono contraddistinguere un’istituzione. Sono sicuro che tutto ciò non verrà meno nel lavoro che ci attende”.

I componenti del nuovo Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale

Variano anche alcuni componenti dell’Ufficio di presidenza, che però vede la conferma del vercellese Gabriele Molinari (Pd). Le novità sono: Angela Motta (Pd) che è stata eletta vicepresidente di maggioranza e Franco Graglia (Fi) vicepresidente di minoranza. In officio di presidenza anche Giorgio Bertola (M5S), confermato, e Walter Ottria (Mdp).

In seguito alle elezioni politiche che ha visto l’elezione di alcuni consiglieri in Parlamento, come avvenuto per il vecchio presidente del Consigli regionale Mario Laus divento Senatore, sono stati sostituiti anche otto consiglieri:

– Giuseppe Antonio Policaro subentra al posto di Diego Sozzani

– Benito Sinatora al posto di Alessandro Benvenuto

– Luca Cassiani al posto di Davide Gariglio

– Andrea Tronzano al posto di Daniela Ruffino

– Angelo Luca Bona al posto di Gilberto Pichetto Fratin

– Luca Angelo Rossi al posto di Vittorio Berutti

– Andrea Fluttero al posto di Claudia Porchietto

– Celestina Olivetti al posto di Mauro Laus

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here