Museo del Tesoro del Duomo: a settembre torna Dal sapere al sapore

Da domani, venerdì 13, e fino al 26 agosto il Museo del Tesoro del Duomo resterà chiuso per la pausa estiva. Il primo appuntamento dopo la riapertura sarà quello che ormai è diventato una tradizione della rassegna Passeggiando tra sacro e profano.

Dal sapere al sapore, un territorio tra manoscritti e birre, si terrà giovedì 2 settembre e sarà dedicato al vercellese e alla sua storia, anche in omaggio ai 1650 anni dalla morte di Eusebio, primo vescovo della città e del Piemonte. Partner di quest’anno è Birra Abbà di Livorno Ferraris.

Un viaggio lungo i millenni che da Eusebio, dalla metà del IV secolo, conduce fino ai giorni nostri. La creazione di libri manoscritti e la produzione birraia trovano una spiccata fioritura nel periodo medievale, all’interno delle mura abbaziali. Si sperimenta, si creano nuove ricette e si diffondono e condividono nuovi prodotti.

Nella produzione dei codici miniati, come nella creazione della birra. Alcuni manoscritti, scelti appositamente dalla collezione della Biblioteca Capitolare, saranno il pretesto per narrare storie e vicende legate a Vercelli, al suo territorio e alla sua storia. Al mastro birraio il compito di accordare e far assaporare le proprie birre prodotte artigianalmente.

Per garantire il distanziamento sociale sono previsti due turni di visita, alle 18.15 e alle 21.15, con un massimo di 15 partecipanti ciascuno. Per partecipare è necessaria la prenotazione entro il 31 agosto, salvo esaurimento posti, scrivendo all’indirizzo mail info@tesorodelduomovc.it oppure tramite il profilo Facebook Fondazione Tesoro del Duomo Vercelli.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here