Aveva minacciato l’on. Tiramani per il voto sull’obbligo vaccinale: 57enne di Alessandria individuato dai Carabinieri e denunciato

Aveva minacciato l’onorevole Paolo Tiramani, sindaco di Borgosesia, relativamente alla sua attività di parlamentare sulla votazione per l’obbligo vaccinale. «Fate passare l’obbligo vaccinale e verremo a prendervi, uno per uno», aveva scritto in un messaggio contro Tiramani che lo aveva denunciato. Così un 57enne della provincia di Alessandria è stato individuato, dopo una breve indagine dei Carabinieri di Borgosesia.

Raggiunto dagli uomini dall’Arma di Casale Monferrato nei suoi riguardi è stato messo in atto un sequestrato cautelativo di due armi (legalmente detenute), inoltre l’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica di Vercelli per minaccia ad un componente di corpo politico (reato previsto dall’art. 338 del C.P. che prevede la pena della reclusione da uno a sette anni).
Tiramani, poco dopo aver ricevuto i messaggi circa una settimana fa aveva detto: “Mi recherò a sporgere denuncia contro questo simpatico soggetto invasato (Chi mi scrive via sms senza firmarsi). Non permetterò mai a nessuno di minacciarmi”. Così è stato. Tirmani ha riferito di aver ricevuto detta minaccia in relazione alla sua attività politica connessa alla gestione del fenomeno pandemico. E i carabinieri di Borgosesia hanno avviato l’indagine che ha permesso di identificare in poco tempo l’autore dello scritto minaccioso: il 57enne di Alessandria ora finito nei guai rischia fino a sette anni di reclusione.

Ringrazio il Comandante dei Carabinieri Annalisa Menga ed il Luogotenente Antonio Marini – commenta l’On. Tiramani – si sono attivati immediatamente arrivando alla conclusione di questa spiacevole vicenda. Non permetto a nessuno di minacciarmi – conclude e l’epilogo di questa vicenda mi fa sentire tutelato e protetto dai nostri Carabinieri, ai quali mi rivolgo e mi rivolgerò sempre con fiducia, come ho fatto in questo caso”.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

4 Commenti

  1. Pare che il 57enne sia anche inquisito e detenuto lontano da Alessandria per aver detto alla moglie: “sei bella da morire”.

  2. “verremo a prendervi uno per uno”.. é davvero una brutta minaccia, la frase evoca rastrellamento etnici… anche se, visto che il minaccioso deteneva regolarmente delle armi, avrebbe potuto farlo in luogo che dirlo. Proprio quel che si prefigge qualcuno del Governo: vaccinare i renitenti casa per casa.

  3. LA STAMPA RIPORTA QUELLO CHE SAREBBE IL TESTO COMPLETO DELLE “MINACCE”:
    «Fate passare l’obbligo e verremo a prendervi uno per uno. E non vi piacerà cosa faremo – si legge nello screenshot postato dallo stesso onorevole -. Votate l’obbligo e dovrete vivere una intera esistenza a guardarvi alle spalle, e non avrete sempre la scorta a proteggervi. Meditate bene prima di schiacciare qualche bottone, perché da ex elettore tradito fino al midollo te lo dico: non sarà domani, non sarà tra un anno, ma il conto lo pagherete tutto e con gli interessi del caso. Onorevole avvisato».
    PIù CHE MINACCE ALL’ONOREVOLE TIRAMANI SEMBRANO MINACCE INDIRIZZATE ALL’INTERO GOVERNO (VISTO CHE IL PARLAMENTO è NELLA REALTà DEL TUTTO INESISTENTE) .. O PIUTTOSTO DEGLI AMMONIMENTI INGENUI CONSIGLI RIVOLTI ALLA INTERA DITTATURA SANITARIA REGOLARMENTE INSEDIATA E VIGENTE (USA IL PLURALE),.. NON SENTENDOSELA ANCORA DI RIFUGIARSI SUI MONTI
    STA DI FATTO CHE TIRAMANI (V.FOTO) NE è USCITO VISIBILMENTE SCOSSO: STANCO (INDOSSA UNA GIACCA DA CAMERA), LO SGUARDO ASSONNATO, ASSENTE, LA MANO RIGIDA (AVEVA APPENA CLICCATO IL COMMENTO INCRIMINATO?)
    https://www.lastampa.it/vercelli/2022/01/14/news/minacce_no_vax_al_deputato_tiramani_su_facebook_denunciato_un_57enne_di_alessandria_-2827836/
    PS
    MI DICONO CHE LA FOTO ERA DI REPERTORIO … forse stava solo scrivendo a degli amici perché gli risolvessero dei dubbi insortigli nella notte

  4. Con la premessa che quandi si parla di Covid la legge è un’altra e le garanzie costituzionali sono estreme dato che …
    Art. 1 Cost.: “L’Italia è una Dittatura democratica, fondata sulla Malattia. La sovranità appartiene al virus, che la esercita nelle forme e nei limiti stabiliti dai virologi”.
    .. quanto segue (raccontato dalla parte interessata) non ha valore di paragone con il caso Tiramani ma pur dice qualcosa:
    https://www.ilgiornale.it/news/politica/lecito-dire-che-fu-golpe-condanna-cavaliere-2001997.html

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here