I cammini di devozione al centro della mostra Una luce su Sant’Andrea

La Fraternità della Trasfigurazione e la Consulta 1219 organizzano Una luce su Sant’Andrea, un cammino tra arte, spiritualità e storia che si terrà da venerdì 20 a domenica 29 maggio. Lo scopo è di valorizzare e presentare a tutti, liberamente, la bellezza storica, artistica e spirituale custodita in Sant’Andrea.

Al centro dell’attenzione, la mostra Il cammino sotto un cielo di stelle. Vie devozionali sulle tracce delle costellazioni. L’allestimento è frutto della progettualità di Fortunato D’Amico, promotore di svariate iniziative interdisciplinari e multiculturali, alle prese in questo caso con le relazioni affascinanti tra l’osservazione e lo studio degli astri e la nascita dei cammini di devozione.

Sarà così dato ai visitatori di ripercorrere, lungo la splendida cornice del chiostro dei Sant’Andrea, alcune delle fondamentali tappe della storia delle antiche vie devozionali più celebri.

Venerdì 20 maggio, alle 17.30, durante l’inaugurazione, a cura della Consulta 1219, verranno annunciati anche gli appuntamenti culturali a corredo dell’iniziativa, nei due ultimi weekend di maggio: visite guidate gratuite con la possibilità di partecipare alla preghiera del Vespro cantato dalle Sorelle della Trasfigurazione, oltre che due incontri sulle suggestioni psicologiche, spirituali, letterarie e musicali che il Camminare evoca.

Il programma: venerdì 20 17.30 al Piccolo Studio: presentazione degli appuntamenti e inaugurazione della mostra In cammino sotto un cielo di stelle. Vie devozionali sulle tracce delle costellazioni. La mostra è allestita nel chiostro di Sant’Andrea ed è visitabile fino a domenica 29 maggio negli orari di apertura dello stesso

Sabato 21 ore 17.45 e 18.30 nella Basilica di Sant’Andrea: Pietre in-canto. Visite guidate e partecipazione alla preghiera del Vespro cantato dalle sorelle della Trasfigurazione.

Domenica 22 ore 18 al Piccolo Studio: Interiorità come cammino. Itinerari di crescita tra Bibbia e psiche con Anna Bissi, psicoterapeuta, Fraternità della Trasfigurazione Silvia Catta, specializzanda in teologia, Fraternità della Trasfigurazione

Sabato 28 ore 18 nel Chiostro di Sant’Andrea Passi e note tra le pagine. Musiche e suggestioni letterarie sul tema del cammino. Con Stefania Sini, Università del Piemonte Orientale, e InVocEnsemble, gruppo vocale diretto da Gabriella Greco.

Domenica 29 alle17.45 e alle 18.30 in Basilica Pietre in-canto. Visite guidate e partecipazione alla preghiera del Vespro cantato dalle sorelle della Trasfigurazione. In tale occasione, la presenza del curatore Fortunato D’Amico consentirà dialoghi e approfondimenti sulla mostra In cammino sotto un cielo di stelle.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero, nel rispetto della normativa sanitaria vigente. Per infotre.tende@gmail.com 334.9431072 e 346.3988361.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. E’ una di quelle iniziative progettate a livello alto (D’Amico è una figura dalla quale non si può prescindere per capire dove v”a” la cultura in Italia) talmente capace di precorrere i tempi e di anticipare i “bisogni” (il termine vorrebbe esser preso con intento appena un po’ umoristico) .. che potrebbe non aver successo. Io spero invece che ce l’abbia, e dirompente perché ne abbiamo bisogno. Per un ritorno generalizzato degli italiani alla Fede e alla Speranza (senza lo Speranza) .. se da prima il passo sarà incerto, e si fosse “tentati” alla fuga, ad un ripensamento, a tornare verso la vita secolarizzata di “fuori” .. niente paura, c’è anche lo psicoterapeuta, a spiegarci che conviene rimanere!!!(?)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here