Al Museo Leone la moda ai tempi di Napoleone

Domenica 29 aprile a partire dalle 16 Palazzo Langosco ospiterà l’incontro “Moda Francese a Vercelli al tempo di Napoleone Bonaparte e Giuseppina di Beauharnais”. A guidare i visitatori alla scoperta delle collezioni Letizia Vercellino, studiosa di Storia della Moda e del Costume. Per l’occasione l’ingresso avverrà da via Leone 19 (atrio della Carrozza).

Si parlerà di moda francese neoclassica dei primi decenni del XIX secolo ed in particolare dell’originale stile Direttorio e dello stile Impero, quest’ultimo dettato dal gusto di Napoleone Bonaparte e della sua prima consorte Joséphine de Beauharnais, donna elegante le cui scelte, in fatto di stile, furono un riferimento anche per le dame vercellesi del tempo.

Ad alternarsi ai racconti di moda, alcune curiose letture tratte da documenti e lettere della nobiltà francese con la partecipazione dell’attore Antonio Maria Porretti. Non mancheranno dolci sorprese per il pubblico con le piccole degustazioni offerte dalla “Pregiata Dolceria Il Girasole” e da “Pachamama Biosfuso” di Vercelli.

Nella “Sala Ottocento” di Palazzo Langosco si potranno ammirare anche una preziosa collezione di vetri, le tarsie dell’ebanista Ravelli (di cui una si trova temporaneamente in mostra presso la Reggia di Venaria) ed i raffinati microintagli in avorio e osso opera di Bonzanigo e Tanadei. Prenotazione obbligatoria al 3483272584, allo 0161.253204 o a info@museoleone.it

Per info: www.museoleone.it

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here