Riva Vercellotti: “Atteggiamenti inquietanti nella serie B, siamo vicini alla Pro”

“Abbiamo appreso, increduli, dell’ultima scandalosa vicenda che riguarda la programmazione del prossimo campionato di serie B. Una Lega che viola le regole, che minaccia, che esclude società che avrebbero titolo, come la F.C. Pro Vercelli 1892, creando un indebito vantaggio a 19 società: un fatto inquietante che getta ombre pesantissime sulla serie cadetta”.

Lo ha detto oggi il Presidente della Provincia di Vercelli, Carlo Riva Vercellotti, dopo che è stata diffusa la notizia del comunicato della Lega di serie B con cui si annuncia che lunedì verrà reso noto il calendario a 19 squadre, senza Pro Vercelli. Decisone che appare in contrasto con e le regole della Federazione, e che prevedibilmente esporrà la Serie B a una lunga sequela di ricorsi da parte delle squadre escluse, tra cui proprio la Pro Vercelli che dopo la pronuncia del Collegio di garanzia è tornata in corsa per i ripescaggi, assieme a Ternana e Siena.

“Siamo vicini a Massimo Secondo nelle azioni giudiziarie che vorrà intraprendere – conclude Riva Vercellotti – Questi atteggiamenti inquietanti e violenti della Lega sono un pessimo esempio di un calcio profondamente malato e che va riformato nei suoi vertici.”

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here