Quindicesima edizione per Musica a Rima

Si aprirà domenica 12 agosto la quindicesima edizione di “Musica a Rima”, la rassegna organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco del piccolo Comune valsesiano con la direzione artistica di Angelo Peracini e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli.

Sono tanti gli artisti che nel corso degli anni si sono esibiti sull’affascinante palcoscenico di Rima. Jazzisti come Fabrizio Bosso, Michel Godard, Rosario Giuliani, Javier Girotto, Luciano Biondini, Rita Marcotulli, Bebo Ferra, Guido Manusardi, Pietro Tonolo, Peo Alfonsi e anche musicisti classici come Cristina Dancila, Antonio Ballista, Guido Rimonda, Massimo Giuseppe Bianchi.

Quest’anno a inaugurare la kermesse domenica 12 il concerto di Fabio Merlini (viola) e di Valter Favero (pianoforte) che eseguiranno la “Sonata in sol minore BWV 1029” di Bach, la “Sonata Arpeggione D.821 In La Minore” di Schubert e “Andante e rondo ungarese Op. 35” di von Weber.

Giovedì 16 agosto toccherà a Fausto Beccalossi (fisarmonica), Claudio Farinone (chitarra baritona e flamenca), Elias Nardi (oud, liuto arabo) e Max Pizio (sax e clarinetto contrabbasso). Il quartetto sarà protagonista di “Aktè”, progetto musicale di contaminazione che spazia dal Mediterraneo all’Est.

Infine chiuderanno domenica 19 agosto Enrico Pieranunzi (pianoforte), Gabriele Pieranunzi (violino) e Gabriele Mirabassi (clarinetto) con un imperdibile omaggio jazz a Gershwin. Tutti i concerti si terranno nella Chiesa Parrocchiale di Rima con inizio alle 17.30 e ingresso a 10 € (gratis per gli under 16).

Per maggiori info: 345.8095160, prolocorima@gmail.com e www.prolocorima.it

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here