#iorestoindomus, il concorso di disegno del MAC

Il Museo Archeologico Città di Vercelli propone a distanza di tre anni dall’ultima edizione un nuovo concorso di disegno per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, dal titolo “#iorestoindomus. Fai rivivere il passato al MAC”.

L’idea, ripercorrendo quella del più celebre hashtag #iorestoacasa, nasce da un pensiero rivolto ai tantissimi bambini e ragazzi che, in questo momento particolare, legato all’emergenza sanitaria Covid-19, sono obbligati a rimanere in casa.

Così, visto il successo della scorsa edizione (2017) con più di 200 disegni candidati, si è deciso di riproporre l’esperienza ma in una veste completamente nuova e legata al nostro quotidiano attuale.

Al centro di questa competizione si pone il “vivere in una casa romana” attraverso le collezioni museali. L’idea è quella di far parlare i reperti, apprenderne le particolarità e gli utilizzi, e poi renderli protagonisti di un disegno immaginando, tra fantasia e dato storico, come doveva apparire una domus dell’antica Vercellae. Si possono inventare personaggi, raccontare storie, comporre fumetti, insomma, spazio libero alla creatività individuale.

Visti i tempi di emergenza il concorso sarà tutto digitale, sfruttando i canali della posta elettronica e dei social media. Da lunedì 23 marzo sarà possibile scaricare dalla pagina Facebook del MAC il regolamento del concorso e le immagini degli oggetti con le loro schede tecniche di approfondimento o, per chi ne farà domanda, il materiale potrà essere inviato via mail.

Fino al 15 aprile sarà possibile inviare il disegno, realizzato con tecnica a scelta, all’indirizzo di posta elettronica macvercelli@gmail.com oppure tramite Messenger.

I disegni saranno valutati in due categorie a seconda dell’età (6-9 anni e 10-13 anni). La comunicazione e la premiazione dei vincitori avverranno entro il 10 maggio. È prevista la consegna di un premio a sorpresa e la possibilità di partecipare ad una visita guidata gratuita con tutta la famiglia quando, finalmente terminata l’emergenza, potremo riabbracciare tutti i nostri amici.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here