Che cosa fare se sei tornato da un viaggio in Grecia, Spagna, Malta o Croazia

Che cosa deve fare un vercellese, come tutti gli italiani del resto, che ritorna adesso da un viaggio dalla Spagna, dalla Grecia, da Malta o dalla Croazia?
Lo spiega il presidente dell’Ordine dei medici, Pier Giorgio Fossale. Dice il medico vercellese: “Se sei tornato in Italia con l’aereo è molto probabile che allo scalo ti sia già stata fornita ogni informazione. Ma se non fosse successo oppure sei ritornato in macchina, oppure con un altro mezzo e non sei stato controllato, le cose da fare sono semplici, chiare ed essenziali. Innanzitutto devi andare a casa e rimanerci in isolamento fiduciario per due settimane, avvisando immediatamente, per telefono, il tuo medico di famiglia oppure chiamando lo 01615931 e facendoti passare il Servizio di igiene pubblica per essere sottoposto al tampone orofaringeo. Anche se hai già fatto il tampone nelle 72 ore precedenti il ritorno d’Italia devi comunicarlo lo stesso”.

E se accusi dei sintomi, che potrebbero far pensare al Covid? “Anche in questo caso devi subito chiamare il tuo medico di famiglia, oppure, sabato e nei giorni festivi, la Guardia medica, facendo il nuovo numero regionale 116117. Quello che bisogna assolutamente evitare di fare è di andare al Pronto soccorso o nello studio del tuo medico di famiglia. Ripeto, bisogna semplicemente telefonare e ti verrà data ogni indicazione”.

 

In una nota, poi, l’Asl spiega ulteriormente l’obbligatorietà, a partire da oggi, di effettuare il tampone per chi torna da Croazia, Grecia, Malta e Spagna.
Per farlo, dice l’Asl, può chiamare il centralino degli ospedali di Vercelli e Borgosesia. La telefonata sarà inoltrata ad operatori dedicati che prenoteranno il tampone. Sarà possibile contattare il centralino dalle ore 8 alle ore 20 di tutti i giorni (sabato e festivi compresi). Fino a quando non sarà arrivato esito dei tamponi gli utenti coinvolti dovranno rimanere in isolamento. Anche chi rientra da altri paesi contattando il centralino tramite il servizio dedicato potrà avere chiarimenti e delucidazioni. Ripetiamo: Le regole in vigore hanno valore per i rientri che avvengono da oggi.

Numeri centralino:

Vercelli 0161593111

Borgosesia 0163/426111

segnalazioni.covid@aslvc.piemonte.it

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. Grecia, Spagna e Croazia sono nostri competitors per quanto riguarda il turismo mentre Malta e’ quella che ci manda i migranti.
    Che nel Governo si annidino gli epigoni del terribile Salvini?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here