Bollettino Covid della Regione: nel vercellese 134 contagi, un decesso e 260 guariti

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 3.252 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 2.715 dopo test antigenico), pari al 5,9% di 54.871 tamponi eseguiti, di cui 46.240 antigenici. Dei 3.252 nuovi casi gli asintomatici sono 2.818 (86,7%).
I casi sono così ripartiti: 2667 screening, 415 contatti di caso, 170 con indagine in corso
Il totale dei casi positivi diventa 945.447, così suddivisi su base provinciale: 77.314 Alessandria, 43.346 Asti, 36.488 Biella, 128.006 Cuneo, 72.152 Novara, 501.490 Torino, 33.585 Vercelli (+134), 33.701 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 4.614 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 14.751 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 90 ( -7 rispetto a ieri)
I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.653 (-79 rispetto a ieri).
Le persone in isolamento domiciliare sono 69.864
I tamponi diagnostici finora processati sono 15.062.186 (+54.871 rispetto a ieri).

I DECESSI DIVENTANO 12.827
Sono 10, nessuno oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).
Il totale diventa quindi 12.827 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.704 Alessandria, 775 Asti, 490 Biella, 1.576 Cuneo, 1.032 Novara, 6.114 Torino, 595 Vercelli (+1), 415 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 126 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

861.013 GUARITI
I pazienti guariti diventano complessivamente 861.013 (+ 6.835 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 70.941 Alessandria, 40.236 Asti, 33.160 Biella, 118.597 Cuneo, 67.850 Novara, 457.589 Torino, 30.600 Vercelli (+260), 31.190 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 3.355 extraregione e 7.495 in fase di definizione.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

8 Commenti

  1. I DECESSI DIVENTANO 12.827 Sono 10, nessuno oggi,
    E il nostro morto? Da cercare fra i Ripescaggi!? Causa scoperta a cadavere più che freddo? I parenti per lo meno sono stati avvertiti della duplice notizia? Bastano solo poche parole, se hanno fatto l’Università anche meno di poche:
    “Guardate che curavamo la lebbra ma aveva il covid”. La lebbra ormai non fa più paura, è una malattia facile da curare, se ne occupano anche le Fondazioni.

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here