Allo Studio 256 di Ezio Balliano nasce la Biennale d’Arte Vercelli 2021-2022

Si terrà allo Studio d’Arte 256 di Ezio Balliano la prima edizione della Biennale d’Arte Vercelli 2021-2022. Sono in programma quindici mostre, con oltre cento artisti e trecento opere. Un’idea nata per esorcizzare il triste periodo che il mondo sta vivendo a causa del Covid-19.

Il format è semplice: all’interno dello Studio troveranno spazio sette artisti con tre opere ciascuno per quindici giorni. Così la prossima primavera ognuno avrà modo di presentare i suoi lavori e di farsi conoscere. Contemporaneamente il pubblico potrà farsi un’idea degli orientamenti artistici attuali.

Hanno già aderito un centinaio tra artisti, pittori, scultori, fotografi. Si è pensato, inoltre, per coinvolgere maggiormente i partecipanti in un clima di incontro ma anche di confronto, di affidare a un gruppo di critici, artisti, giornalisti e amanti della cultura e dell’arte, il compito di segnalare, per ciascuna mostra, un’opera particolarmente significativa e meritevole di concorrere alla prima edizione del concorso e all’assegnazione del trofeo messo in palio dall’organizzazione insieme all’invito per una mostra personale della durata di due settimane in un periodo a scelta del vincitore.

«Sono rimasto sinceramente sorpreso per l’entusiasmo che questa iniziativa sta riscuotendo – così Ezio Balliano – Evidentemente c’è la voglia, anche nel mondo artistico, di reagire e superare questo brutto momento e riconquistare quella normalità che tutti auspichiamo. Un altro motivo di soddisfazione è quello di contribuire a fare di Vercelli sempre più un crocevia di arte e di artisti. La strada è lunga, ma la sfida affascinante. Obiettivo finale, fra un paio d’anni, la pubblicazione di un catalogo che raccolga tutte le opere, corredato da riflessioni e note critiche di personaggi del mondo della cultura e dell’arte per approfondire le tematiche di ciascun partecipante. Mi rendo conto che si tratta di una scommessa impegnativa, ma gli inizi sono lusinghieri e incoraggianti e con il contributo di tutti, organizzatori, partecipanti, pubblico, speriamo di riuscire a vincerla».

Per informazioni e adesioni: 349.2199321 o ezio.balliano@gmail.com

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here