Il trittico di Antonio Toma nella collezione permanente della Pinacoteca Arcivescovile

Grazie ai fondi dell’8×1000 della CEI e alla stretta sinergia tra l’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi e la Fondazione Museo del Tesoro del Duomo e Archivio Capitolare di Vercelli, proseguono gli appuntamenti del progetto Le comunità scomparse e i loro riflessi nella Vercelli di oggi.

Il prossimo appuntamento vede un ponte tra antico e contemporaneo a cura dell’artista Antonio Toma e in sinergia con Fabrizio Tabacchi, Silvia Faccin e Sara Minelli. Il trittico pittorico Inferno Purgatorio e Paradiso, realizzato da Toma e già oggetto di valorizzazione specifica nel 2021 per l’anno dantesco, troverà martedì 4 ottobre, collocazione permanente nella splendida cornice della Pinacoteca Arcivescovile.

A seguire, in Seminario, un momento conviviale in cui una performance dell’Officina Teatrale Anacoleti illustrerà le vicende dell’Abbazia di Sant’Andrea e la storia del suo fondatore, il Cardinale Guala Bicchieri.

In Seminario si svolgerà la cena solidale in favore della Caritas di Vercelli, preparata dalla Cooperativa Sociale 181 Il Mattarello.

L’obiettivo dell’iniziativa è far dialogare l’Antico con il Contemporaneo, presentando un’Arte che introduca in punta di piedi, senza forzature o rigidità concettuali, il mistero della fede, dando a tutti gli strumenti necessari per avventurarsi, pian piano, in un percorso di crescita con rinnovata consapevolezza e gioia interiore.

Da questo intento è nato l’evento del 4 ottobre, sostenuto e compartecipato anche dal Comune e dai musei di Vercelli, non solo il Museo del Tesoro del Duomo, ma anche il MAC, il Museo Borgogna e il Museo Leone.

Appuntamento martedì 4 ottobre alle 18 in Arcivescovado per l’inaugurazione dell’allestimento permanente delle opere di Antonio Toma e, a seguire, alle 19.30 in Seminario Arcivescovile per la cena solidale.

Per partecipare è necessaria la prenotazione a beni.culturali4@arcidiocesi.vc.it fino a esaurimento posti.

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. Sarei stato curioso di vedere il trittico pittorico “Inferno Purgatorio e Paradiso” .. ma non sono riuscito a trovarne un’immagine più grande di quella su riportata, di dimensioni tali da .. consigliare ai patiti del particolare la visita del 4 ottobre .. e la foto è comunque di dimensioni tali che l’originale non potrà mai disilludere il visitatore..
    A meno che .. provo a giocare l’ultima carta .. non lo si trovi su Fb! (come detto anche in articolo, l’opera fu già esposta proprio un anno fa), andiamo a vedere:
    ..
    Antonio Toma Contemporary Art
    https://ms-my.facebook.com/people/Antonio-Toma-Contemporary-Art/100070931774196/?ref=page_internal

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here