San Germano: scoperta officina del tutto abusiva

Un capannone che aveva una destinazione d’uso completamente diversa dall’attività di riparazione auto, all’interno del quale operava invece una officina priva di qualsiasi autorizzazione o regolarità fiscale. L’hanno scoperta a San Germano gli uomini della Guardia di Finanza assieme agli agenti della polizia stradale.

 

Quando le forze dell’ordine sono arrivate al capannone, inoltre, hanno trovato all’opera, chino su di un motore, un uomo, privo del permesso di soggiorno e già noto alle autorità. Il “proprietario” dell’officina “abusiva” è un uomo di origine marocchina, che si è visto così sequestrare l’attività e dovrà ora rispondere di una serie di rilievi sia legati all’attività priva di ogni regolarità, sia all’impiego di persone senza il permesso di soggiorno.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here