Quota a fondo perduto per le piccole aziende: sul sito del Comune il facsimile della domanda

 

Vercelli – Sul sito del Comune di Vercelli è già disponibile il facsimile della domanda che potrà essere spedita via e-mail fa domani all’indirizzo protocollo@cert.comune.vercelli.it per ottenere la cifra, indicata per ora in 500 euro (ma che potrebbe essere incrementata nei perossimi giorni), a fondo perduto, prevista da “Il patto per la ripresa”.

La cifra sarà corrisposta ad un migliaio di azienda piccole, a volte piccolissime della città (negozianti, parrucchieri, estetiste, baristi, ristoratori, et.c) che sinora non hanno potuto lavorare, oppure che hanno potuto farlo solo parzialmente, a causa delle rigide disposizioni anti-Covid di questi due mesi.

Il “patto per la ripresa” ha sinora due protagonisti principali, che sono il Comune di Vercelli (che ha stanziato duecentomila euro) e la Fondazione Cassa di Risparmio, che ne ha messi a disposizione 125 mila. Ma, ipoteticamente, come hanno annunciato il sindaco Andrea Corsaro e il presidente della Fondazione Aldo Casalini, grazie ad altri interventi economici, anche da parte di grandi aziende private che non hanno subito i contraccolpi del lockdown, il fondo ha raggiunto quota 500 mila (di qui i 500 euro previsti a testa). E nei prossimi giorni dovrebbe  comunicare il proprio importo (che si annuncia molto sostanzioso) della banca locale, la Biverbanca- Cassa di Risparmio di Asti.

E’ per questa ragione che la cifra dei 500 euro a testa dovrebbe essere incrementata.

Come abbiamo detto, dunque, il facsimile della domanda è già disponibile sul sito del Comune, cliccando, anche sulla home page del nostro giornale, alla voce “semplice richiesta” di “Il grande cuore di Vercelli”, ma i codici Ateco che potranno usufruirne, concordati con le associazioni di categoria di commercianti, artigiani, agricoltori, etc., saranno appunto dispobili da domani. Inviata via mail  la domanda, non si dovrà fare altro che attendere l’accredito della cifra sul proprio Iban.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here