Questura: riaprono gli uffici per denuncia armi e consegna dei permessi di soggiorno, ma solo su appuntamento

La Questura di Vercelli riapre al pubblico, ma solo su appuntamento, da lunedì 11 maggio, la Divisione di Polizia Amministrativa dove è consentita la presentazione delle istanze per i procedimenti amministrativi relativi alle armi. L’appuntamento va tassativamente prenotato telefonicamente.

Per le istanze di denuncia e detenzione armi, carta europea nulla osta all’acquisto e collezioni, il pubblico potrà accedere nella giornata di martedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Le richieste relative ai porti d’arma potranno essere presentate il mercoledì, sempre dalle ore 9 alle 12.

Come detto per tutti gli utenti è necessario prenotare l’appuntamento attraverso l’utenza 0161-225547, nella giornata di giovedì, dalle ore  9.00 alle ore 13.00.

 

La Questura ricorda agli utenti che anche per l’Ufficio Armi, così come avviene già dal 27 aprile scorso per le Licenze di Pubblica Sicurezza, è possibile inoltrare richieste e documentazione mediante la posta certificata all’indirizzo ammin.quest.vc@pecps.poliziadistato.it .

La Questura di Vercelli comunica anche che per avviare la consegna dei permessi di soggiorno elettronici e cartacei ai cittadini extracomunitari giacenti presso l’Ufficio Immigrazione, si procederà alla convocazione telefonica nominativa degli interessati per la consegna del titolo di soggiorno. Al fine di evitare assembramenti presso la sala di attesa, gli appuntamenti saranno distanziati temporalmente di almeno 30 minuti uno dall’altro.

I nuclei familiari saranno convocati nella stessa data e ora.

Spiegano dalla Questura: “Con l’obiettivo di garantire l’efficacia delle cautele adottate per tutelare la salute degli utenti, raccomandiamo la massima puntualità, senza necessità di presentarsi con eccessivo anticipo. Le eventuali esigenze individuali o di orario potranno essere rappresentate nel corso del colloquio telefonico con l’operatore di Polizia”.

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here