Latitante arrestato in un albergo di Vercelli

Era destinatario di un mandato di cattura per la custodia cautelare in carcere ed è stato arrestato a Vercelli, in un hotel dove è stato sorpreso in compagnia di una donna.

 

A finire in manette un albanese che gli uomini della Volante hanno arrestato dopo aver ricevuto una segnalazione relativa alla sua presenza in un hotel cittadino.

L’albanese era già stato arrestato da operatori della Squadra Mobile della Questura di Vercelli perché responsabile di rapina e sequestro di persona.
Giunta la segnalazione, la Volante è intervenuta immediatamente presso l’esercizio pubblico in questione dove effettivamente rintracciava il ricercato.
L’uomo è stato arrestato e accompagnato in carcere a Vercelli.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

5 Commenti

  1. Da chi è arrivata la “soffiata” ? .. dato che l’uomo si trovava in albergo potrebbe essersi tratato di un addetto alla reception. Il signore dell’Albania, forse persona “distinta” aveva fatto un sequestro di persona e rapina ma immagino volesse ormai cambiar vita e si trovava con la sua nuova ragazza (non quella sequestrata) una brava ragazza .. forse: … erano andati in un hotel, per godere finalmente un po’ d’intimità, di libertà dalla “prigione” della vita. Non avendo però potuto vedersi assegnare il RdC era disperato .. i due volevano suicidarsi. Ma la Forze dell’Ordine questa volta l’hanno salvato:
    https://www.youtube.com/watch?v=lvwOtgZMZxw
    l’Albania ci è vicina ma .. poteva accadere anche a un francese, in tal caso:
    https://www.youtube.com/watch?v=t9RbvsfP0n8

  2. Il giallo è piuttosto avvincente. Chi ha fatto la “soffiata”? Lo sapremo durante il Processo. Per ora si potrebbe presumere l’ovvio: l’addetto alla reception!
    L’uomo arrestato era responsabile di rapina e sequestro di persona ma forse ORA voleva “cambiar vita” e per questo si era recato (pagando regolarmente la camera), “lavato e stirato” in albergo con una nuova amica (una brava ragazza. non quella precedentemente sequestrata che se l’era presa a male e fini tutto li).. scelse proprio un Hotel della nostra amata Vercelli! Purtroppo non gli era stato riconosciuto il RdC, per via di alcuni infondati sospetti di una lontana adesione alle BR. Non disponendo così dei mezzi indispensabili per il matrimonio avevano deciso di comune accordo per un eclatante suicidio … ma grazie alle forze dell’ordine -e all’impiegato- è andata meglio di quella volta ..
    https://www.youtube.com/watch?v=lvwOtgZMZxw&list=RDlvwOtgZMZxw&start_radio=1
    e ora siamo pronti anche per il caso si facessero avnti i francesi:
    https://www.youtube.com/watch?v=2m-_FzubQx8&list=RD2m-_FzubQx8&start_radio=1

  3. Mi scuso con i lettori e con chi e’ titolare del Sito per il quasi-duplicato.. stavolta e’ colpa della tecnologia e.. dei mostri di halloween…. Infatti il primo non era stato recepito e… stavo per metterne un terzo che pero’ (miracolo).. il “sistema” ha notato e mi ha segnalato come gia’ inserito… tuttavia non compariva nulla … prometto che la 4a revisione non verra’ da me postata.

  4. […] Latitante arrestato in un albergo di Vercelli Era destinatario di un mandato di cattura per la custodia cautelare in carcere ed è stato arrestato a Vercelli, in un hotel dove è stato sorpreso in compagnia di una donna. A finire in manette un albanese che gli uomini della Volante hanno arrestato dopo aver ricevuto una segnalazione relativa alla sua presenza in un hotel cittadino. L’albanese era già stato arrestato da operatori della Squadra Mobile della Questura di Vercelli perché responsabile di rapina e sequestro di persona. Giunta la segnalazione, la Volante è intervenuta immediatamente presso l’esercizio pubblico in questione dove effettivamente rintracciava il ricercato. L’uomo è stato arrestato e accompagnato in carcere a Vercelli.  https://tgvercelli.it/latitante-arrestato-in-albergo-di-vercelli/ […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here