Gli Anacoleti ospitano lo spettacolo tratto dal romanzo di Giorgio Scerbanenco

Il prossimo spettacolo ospitato dall’Officina Anacoleti andrà in scena venerdì 21 alle 21 e sarà un fuori stagione. Sul palco di corso De Gregori 28 “I ragazzi del massacro” (produzione Teatro Linguaggicreativi) che fa parte di Concentrica, la rassegna giunta alla sua quinta edizione e organizzata in collaborazione con il Teatro della Caduta di Torino.

Tratto dall’omonimo romanzo di Giorgio Scerbanenco, “I ragazzi del massacro” è diretto da Paolo Trotti ed è interpretato da Stefano Annoni, Diego Paul Galtieri e Federica Gelosa. Si parla di violenza e di giustizia. Protagonista dello spettacolo è Duca Lamberti, commissario ed ex medico, radiato dall’Ordine per aver praticato un’eutanasia su una paziente in stato terminale, a cui viene affidata l’indagine sull’atroce omicidio di una giovane insegnante.

Undici allievi della scuola serale, tutti giovanissimi e con alle spalle una difficile esistenza, sono gli artefici dello spietato assassinio di una donna il cui unico obiettivo era quello di poter dare loro un futuro migliore attraverso la formazione e la cultura. Una tragedia insensata, un atto di profonda crudeltà che però non convince del tutto il commissario Lamberti, incapace di arrendersi alle apparenze e desideroso di inoltrarsi in quella realtà oscura e nascosta in cui nessun altro è ha il coraggio di entrare.

Ed è così che, poco a poco, la verità viene a galla raccontando un pezzo di storia italiana. Una storia anche e soprattutto umana, che appartiene a tutta quell’umanità che crede che la verità sia un bene necessario e la giustizia una vittoria contro la barbarie. Lo spettacolo entra nelle pieghe dei personaggi, un mondo in cui nessuno è solo eroe o solo mostro, ma ognuno porta il suo conflitto dentro di sé.

La prenotazione è consigliata. Biglietto intero 12 €, ridotto (under 20, studenti universitari, docenti e over 65) 10 €. Per info: 335.5750907 o spettacoli@anacoleti.org

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here