Crescentino: sei nuovi volontari della Cri pronti al tirocinio

 

Si è concluso sabato 15 dicembre 2019 il percorso formativo “Allegato A – 118” organizzato dalla Croce Rossa Italiana di Crescentino per consentire la formazione di nuovi soccorritori per il servizio di emergenza/urgenza 118 svolto in convenzione con la Regione Piemonte.

Hanno superato brillantemente l’esame 6 Volontari: Sonia Alvares, Mirko Destro, Margaret Latte, Marco Micelli, Giuliano Muraro, Chiara Sedda e Maria Pia Toso che a partire da questa settimana inizieranno il percorso di tirocinio pratico protetto di 100 ore a bordo dei mezzi di soccorso.

L’esame era costituito da una parte teorica e da una parte pratica in cui sono state verificate le competenze nella gestione della rianimazione cardiopolmonare e dei pazienti vittime di traumi.

La Croce Rossa di Crescentino gestisce, in convenzione con la Regione Piemonte, l’operatività in forma estemporanea di un mezzo di soccorso di base (equipaggio costituito da due/tre soccorritori volontari).

“Vista la delicatezza del ruolo e delle mansioni che i soccorritori andranno a svolgere durante la loro attività volontaristica la formazione riveste un carattere di primaria importanza su cui investire per rendere un servizio ottimale alla popolazione – ha commentato il Presidente della CRI Vittorio Ferrero – voglio per cui ringraziare lo staff didattico che ha gestito brillantemente tutto il corso che è durato oltre 50 ore.”

Il percorso formativo “Allegato A – 118” costituisce una delle specializzazioni che i Volontari possono intraprendere in seguito al corso di accesso alla Croce Rossa Italiana.

Il 2019, inoltre, si chiude con un bilancio positivo per le attivitò svolte dai Volontari della Croce Rossa Italiana di Crescentino. Da inizio anno sono stati effettuati 5805 servizi di trasporto percorrendo 311.000 km con un impiego di oltre 9700 ore di servizio. Nello specifico, ad esempio, sono stati effettuati circa 500 interventi di emergenza 118 nei comuni di Crescentino, Lamporo, Fontanetto Po, Verrua Savoia, Verolengo, Brusasco e Cavagnolo, 2463 trasporti per dialisi e servizi in convenzione ASL e 816 trasporti infermi generici per visite, ricoveri o terapie, 459 servizi di trasporto pasti a domicilio e trasporto scolastico in convenzione con il Comune di Crescentino e oltre 40 assistenze sanitarie a manifestazioni sportive od eventi.

Nel mese di gennaio avrà inizio il nuovo corso per diventare Volontari della Croce Rossa Italiana. L’iscrizione al corso è possibile attraverso il portale www.gaia.cri.it oppure contattando la Sede CRI di Crescentino di Via Martiri delle Foibe 13 allo 0161841122 lasciando i propri riferimenti.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here