Amazon cerca e forma 17 tecnici manutentori

Amazon ha avviato le selezioni per reclutare 17 giovani under 30 che parteciperanno a un percorso di apprendistato nel campo della manutenzione di sistemi meccatronici nei suoi centri di distribuzione e di smistamento in tutto il Paese.

La fase di ricerca per il centro di distribuzione di Vercelli, in cui al momento è disponibile una posizione, è attualmente in corso e gli interessati possono candidarsi tramite il sito internet amazon.jobs. Per accedere al programma, i candidati dovranno avere fra i 18 e i 28 anni e aver ottenuto il diploma di maturità da un liceo o da un istituto tecnico o professionale, preferibilmente con specializzazione in Manutenzione, Meccanica, Elettronica. Sono inoltre richieste conoscenza dell’italiano e dell’inglese, ottime capacità di comunicazione, passione per la manutenzione e le attività di riparazione, familiarità con il sistema operativa MS Office.

Il programma, avviato per la prima volta lo scorso anno, prevede un percorso triennale, in cui l’apprendista verrà formato al ruolo di Tecnico RME (Reliability, Maintenance, and Engineering) grazie a una formazione completa che prevede lezioni teorico/pratiche da effettuarsi sia internamente che presso formatori esterni. Inoltre, i partecipanti svolgeranno anche attività di training on-the-job in cui saranno affiancati dai tecnici RME Amazon nel ruolo di coach. L’obiettivo del programma è formare gli apprendisti al ruolo di tecnici RME, esperti sia in ambito elettrico che meccanico, che a chiusura del percorso entreranno a far parte del personale di Amazon. Tra le tematiche toccate nel corso del programma di apprendistato, figurano lezioni in merito ai seguenti ambiti: principi teorici e il linguaggio e la documentazione tecnica; tecnologie (macchine utensili a controllo numerico, robot, sensoristica); pianificazione e organizzazione lavoro; regolamentazioni e procedure di sicurezza; progettazione, realizzazione e installazione di sistemi meccatronici; programmazione e testing di sistemi meccatronici; analisi e risoluzione dei problemi; manutenzione in ambito elettrico industriale, elettronica, pneumatica/oleodinamica, meccanica ed elettromeccanica.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. .. ho letto quasi tutto l’articolo: lavorare per Amazon dev’essere meraviglioso!
    .. peccato che ho sor-passato i 28, anche i trenta e perfino i 31 anni; per me sarebbe stata una “sfida” poter essere introdotto al “Reliability, Maintenance, and Engineering” e passando attraverso il dovuto periodo (ovvio) di “training on-the-job” dove avrei potuto progredire sempre più, affiancato come sarei stato (insieme ad altri apprendisti) ai tecnici RME-Amazon nel ruolo di coach (loro) e a chiusura del percorso forse sarei entrato a far parte del personale di Amazon nel ruolo che avrei meritato.

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here