Questa mattina in San Paolo l’addio allo storico titolare della “Vecchia Brenta”

Stamane, nella parrocchia di San Paolo, è stato dato l’ultimo saluto a Vincenzo Magagnato, storico titolare della “Vecchia Brenta”, uno dei ristoranti più rinomati del centro cittadino. Magagnato, che aveva 79 anni, lascia la moglie Rosanna e il figlio Massimo, l’attuale chef del locale, con la moglie Michela, che coordina il personale nelle due sale del ristorante di via Morosone. Vincenzo Magagnato lascia anche le due nipoti cui era legatissimo, Gaia e Ilaria.

A Vercelli tutti conoscevano quest’uomo, che ancora ultimamente accoglieva i clienti della “Vecchia Brenta”, invitandoli ad accomodarsi a tavola. Eleganza e gentilezza erano i suoi tratti peculiari, e il titolare di un altro ristorante-pizzeria famoso, Massimo Tagliafierro (che ci ha fornito la foto dello scomparso) ha ricordato su Facebook che il signor Vincenzo “immancabilmente, alla cassa, regalava il cioccolatino del caffè ai miei figli, che non aspettavano altro”,

Quando aveva rilevato la gestione della “Vecchia Brenta”, Vincenzo Magagnato, aveva deciso di mantenere inalterate le specialità che da sempre avevano contraddistinto il ristorante: i piatti piemontesi e monferrini, tutti apprezzatissimi. E, su tutti, gli inarrivabili agnolotti.

Sono molti oggi a piangere quest’uomo che, proveniente dal Molise, ha saputo dar lustro alla nostra città segnalandosi ai vertici della ristorazione, al into che, durante gli anni ed il periodo n cui si svolgevano le mostre Guggenheim, erano in molti i visitatori provenienti da fuori Vercelli e domandare dove fosse la “Vecchia Brenta”, per andare a mangiare i suoi prelibati agnolotti e una vera, grande, panissa E ad accoglierli c’era sempre lui, il signor Vincenzo.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. Ci sembrerà di vederlo attraversare ancora il centro, con passo discreto ed attento, sguardo comprensivo. Ora gli angeli se ne contenderanno la compagnia.

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here