Non ha i vaccini, il bimbo non può entrare a scuola. Intervento della polizia

E’ arrivata addirittura la polizia per bloccare l’ingresso all’asilo di un bambino non vaccinato.

E’ successo alla scuola materna dell’Isola, in via Anadone a Vercelli.

Ad un bambino, infatti, non è stato permesso di entrare perché non in regola con la certificazione dei vaccini. Di fronte alle proteste accese della madre, la dirigenza scolastica ha chiesto l’intervento della polizia.

Secondo le nuove regole, la madre del bambino avrebbe dovuto consegnare il certificato entro il 10 marzo, una data che in Piemonte era già stata prorogata di un giorno per permettere ai genitori di sfruttare anche il lunedì.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. L’esclusione dei bambini dalla scuola d’infanzia dimostra che siamo una società fallimentare che a avuto ed ha politici incapaci. La democrazia è ufficialmente morta. Io madre di bambini vaccinati prima della legge 119 mi vergogno di tutto quel ché è successo da quel momento in poi. Ma non accetterò questo sopruso in silenzio. L’8 maggio sarò in piazza a Roma. Perché i novax non esistono come non esistono provax esistono solo genitori e persone con opinioni diverse ed esistono interessi che manipolano e strumentalizzano i bambini. NON IN MIO NOME !

Rispondi a unamamma Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here