L’Asl di Vercelli cerca operatori socio sanitari per le Rsa: ecco come candidarsi

L’ASL di Vercelli ha iniziato la ricerca di operatori socio sanitari da destinare alle strutture residenziali per anziani (RSA).

L’Azienda sanitaria ha, infatti, pubblicato un avviso per acquisire manifestazioni di interesse al fine di formare un elenco di operatori da inserire nelle strutture, afferenti al territorio dell’ASL VC, impegnate nell’assistenza ai pazienti più fragili. L’assunzione sarà attuata direttamente dalle RSA.

Sono diverse le alternative previste che consentono l’adesione all’avviso. Possono presentare domanda coloro i quali possiedono l’attestato di qualifica per operatore socio sanitario (conseguito ai sensi dell’art.12 del Provvedimento 22.2.2011 della Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano); frequenza in atto di corso OSS; attestato di qualifica professionale di assistente familiare; chi abbia svolto, con regolare contratto di lavoro, per almeno 6 mesi anche non consecutivi, mansioni di assistenza al domicilio di anziani non autosufficienti o disabili; coloro che, a conclusione di un corso di studio di istruzione superiore della durata di 5 anni con conseguimento di un diploma di maturità, abbiano il diploma di tecnico dei Servizi Socio-Sanitari; chi possieda la Laurea triennale in Educazione Professionale (classe di laurea L/SNT2) o il  Titolo di Infermiere volontario (D.Lgs. n. 66 del 2010, art. 1729 e segg.).

 

È possibile presentare la candidatura compilando il modulo reperibile sul sito dell’ASL Vercelli – home page www.aslvc.piemonte.it – e allegando fotocopia di un documento di identità valido, fotocopia del codice fiscale, documentazione attestante il possesso di uno dei requisiti richiesti, curriculum formativo e professionale datato e firmato, fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità per i cittadini extracomunitari.

 

Le candidature devono essere presentate da venerdì 10 Aprile 2020 fino a lunedì 27 Aprile ore 24:00 inviando la domanda e i relativi allegati all’indirizzo e-mail: casediriposo.rsa@aslvc.piemonte.it 

 

Per informazioni è possibile telefonare al numero 0161593342/3707 o scrivere a casediriposo.rsa@aslvc.piemonte.it

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here