Andrea Corsaro verso la presidenza dell’Anci: lunedì il voto

Andrea Corsaro, il sindaco di Vercelli, ricoprirà il ruolo di numero uno dell’Anci piemontese, l’associazione che vede raggruppati i circa 800 comuni della nostra regione. Il nome di Corsaro è quello che, dopo settimane, avrebbe messo d’accordo un turbolento centro destra piemontese, che ha rischiato di incagliarsi in varie candidature e correnti, tutte poi a quanto pare naufragate. La notizia, che è circolata sottotraccia, è stata anticipata oggi dal sito Lo Spiffero (qui tutti i particolari).

La votazione per l’elezione del Presidente dell’Anci sarà questo lunedì, ma il nome di Corsaro ormai appare sicuro. Corsaro succederà dunque, a meno di improbabili sorprese dell’ultimo minuto, al piddino Alberto Avetta.

Un gioco ad incastri quello per il vertice regionale di Anci che precede e incrocia quello nazionale, in rinnovo a novembre. Lì, nel ruolo che è stato per anni di Piero Fassino, sarà presumibilmente riconfermato il sindaco di Bari Antonio De Caro, del Pd, con al suo fianco ancora il deputato biellese di Forza Italia Roberto Pella. Ma visto che mancano ancora alcuni mesi non si escludono ulteriori sorprese.

 

l.a.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

Rispondi a Il Sindaco Corsaro eletto presidete dell'Anci piemontese - TG Vercelli Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here