Alla Libreria Sant’Andrea riprendono gli incontri di PasparTù rivolti ai più piccoli

Dopo la pausa natalizia, riprende il progetto “Pomeriggio in Libreria”, ideato dall’associazione culturale PasparTù e le porte dell’immaginazione, che si rivolge ai più piccoli e si pone l’obiettivo di sviluppare nei bambini un interesse spontaneo verso i libri, una loro partecipazione attiva e di far scoprire, tramite una metodologia basata sull’operatività e la sperimentazione.

Il 15 febbraio alle 16, il primo appuntamento dal titolo: “Viva il carnevale”, dedicato alla festa più irriverente dell’anno. I piccoli partecipanti entreranno in un magico mondo, dove fantasia e immaginazione saranno le grandi protagoniste e saranno invitati a dare libero sfogo a tutta la loro creatività creando simpatici e stravaganti burattini con i più svariati materiali, soprattutto di recupero.

Un’attività nella quale la creatività e la manualità si incontreranno con le tematiche del riciclo e del rispetto dell’ambiente. L’età consigliata è dai quattro in su. Al termine merenda per tutti.

Gli altri incontri avranno luogo, sempre presso la Libreria Sant’Andrea di piazza Guala Bicheri 1, il 19 febbraio con “Tanti colori per una storia”, il 14 marzo con “Archeologi per un giorno”, il 28 marzo con “Bentornata primavera!”, il 18 aprile con “Il bosco e i suoi abitanti in 3D”.

Per info, costi e per la prenotazione che è obbligatoria: 388.3785826, 377.9520436 oppure via mail a info@paspartulab.it

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here