Al via il progetto di indagine della Comunità Educante di Vercelli

Fonte Comunità Educante Vercelli

Presentato ieri in Comune il progetto di indagine sui bisogni di bambini, bambine, ragazzi e ragazze voluto dalla Comunità Educante di Vercelli per realizzare, promuovere e sostenere azioni educative in risposta alle emergenze che si sono create durante il 2020, anno contraddistinto dal Covid.

Dopo aver organizzato diverse attività durante l’estate e aver partecipato a vari bandi, di cui uno risultato finanziato dalla Regione Piemonte grazie ad un progetto intitolato #zeroperimetro, i partecipanti alla CEV, nata a sua volta da un’iniziativa del Centro Territoriale per il Volontariato, hanno sentito la necessità di fermarsi e raccogliere i bisogni educativi del territorio.

L’indagine in questione si avvantaggia dei risultati della ricerca Emotività e stili di vita durante la pandemia, condotta dal Servizio di Psicologia dell’Asl di Vercelli in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale, tra il 15 marzo e il 16 aprile 2021, su 3.003 studenti delle Scuole Secondarie di 1° e 2°grado del territorio vercellese e finalizzata a valutarne il grado di benessere individuale e relazionale.

A questo lavoro si collegano altri tre strumenti che saranno disponibili fino a tutto gennaio 2022: un questionario online (ma disponibile anche cartaceo) realizzato da un gruppo di lavoro interno alla CEV e indirizzato ad adulti che hanno a che fare con bambini/e e ragazzi/e. Il questionario sarà promosso tramite un volantino con un QrCode e avrà lo scopo di raccogliere le impressioni sullo stato di salute psicofisico dei bambini/e e ragazzi/e. Un focus group con ragazzi/e per approfondire i bisogni percepiti rispetto alla loro quotidianità in città. Interviste a piccoli gruppi.

A partire da febbraio 2022 CEV si occuperà della rielaborazione dei dati raccolti e proporrà una restituzione degli stessi. I risultati, a disposizione di tutti coloro che si occupano di educazione, saranno importanti per progettare nuovi interventi.

Hanno collaborato i membri della CEV: CTV, Comune di Vercelli, Asl Vercelli, MUVV, Nova Coop, Cooperativa sociale Pandora, Itaca, associazione di Volontariato Janusz Korczak, Argilla, Agesci, Cidi, associazione SiRene, associazione Crescere, associazione Mi Nutro di Vita, CRA, Tam Tam Teatro.

Per info consultare il sito di CEVinfo@comunitaeducantevercelli.it; 0161.503298, info@centroterritorialevolontariato.orgsara.ghirardi@centroterritorialevolontariato.org, 340.2272114.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here