A Borgosesia l’avvicinamento al Natale prosegue con i concerti, il trenino e il pony per i bambini

A Borgosesia prosegue il calendario di avvicinamento al Natale. «Sabato pomeriggio – spiega l’assessore Paolo Urban – ai giardini Lea Schiavi proponiamo una bellissima esperienza per i bambini: dalle 15 sarà possibile fare una piccola passeggiata sul dorso di un pony. I cavallini arrivano dall’Azienda Agricola Floralp di Campertogno. Alle 18, nella tensostruttura allestita nei pressi della fontana Frascotti, in collaborazione con Sesiart’è si terrà il concerto di Gianluca Faziotti, apprezzato cantautore valsesiano».

Sabato sarà anche la prima giornata in cui in città arriverà il trenino natalizio, che porterà la gente in giro per le vie della città. Sarà gratuito e potrà accompagnare la gente direttamente in centro. Il giro è molto articolato e tocca praticamente tutto il centro città. In corrispondenza delle fermate si troverà un apposito cartello, in modo che i fruitori siano agevolati per poterlo utilizzare.

Domenica 5 dicembre, oltre alle consuete attrattive come ad esempio la pista di pattinaggio, si terrà alle 18 il tradizionale concerto di Natale offerto dall’Orchestra di Fiati Città di Borgosesia. Per le vie del centro la filodiffusione diffonderà musica natalizia e, dalle 18, si accenderanno anche le luci, il tutto per un’esperienza estremamente suggestiva.

Per l’8 dicembre Borgosesia tornerà ad animarsi con eventi a tema: alle 15.30 si terrà lo spettacolo Christmas Circus, dedicato in particolare ai bambini, con numeri di giocoleria, equilibrismo e numeri aerei. Alle 18, L’uomo della luna. Storie di Natale, letture e concerto a cura di Enarmonia.

«I primi due fine settimana di eventi sono andati molto bene – conclude Urban – con un’ottima partecipazione di pubblico e grande attenzione alla salute. Sono certo che si continuerà con questo rispetto reciproco, garanzia per tutti di poter godere serenamente del percorso di avvicinamento al Natale, vivendo le tante proposte che offriamo in piena tranquillità e sicurezza».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. Tantissimi bei progetti che partono con quasi un mese di anticipo (bene!) .. per culminare il 25 dicembre .. speriamo che il Governo centrare non trasformi poi il Natale in un Venerdì Santo!

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here