Bollettino Covid della Regione: nel vercellese 561 contagi e 419 guariti, ma anche due decessi

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 14.609 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 12.392 dopo test antigenico), pari al 14% di 104.007 tamponi eseguiti, di cui 89.197 antigenici. Dei 14.609 nuovi casi gli asintomatici sono 10.134 (69,4%).

I casi sono così ripartiti: 11.795 screening, 2.046 contatti di caso, 768 con indagine in corso.

Il totale dei casi positivi diventa 674.729, così suddivisi su base provinciale: 55.879 Alessandria, 31.679 Asti, 23.845 Biella, 94.607 Cuneo, 52.485 Novara, 347.412 Torino, 23.647 Vercelli (+561), 25.176 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 3.229 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 16.770 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 147 (+1 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.930 (invariati rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 160.774

I tamponi diagnostici finora processati sono 12.862.604 ( + 104.007 rispetto a ieri).

I DECESSI DIVENTANO 12.246

Sono 21, 4 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale diventa quindi 12.246 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.616 Alessandria, 741 Asti, 459 Biella, 1.504 Cuneo, 979 Novara, 5.864 Torino, 567 Vercelli (+2), 393 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 123 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

499.632 GUARITI

I pazienti guariti diventano complessivamente 499.632 (+ 12.331 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 42.671 Alessandria, 24.611 Asti, 17.015 Biella, 70.971 Cuneo, 41.652 Novara, 259.362 Torino, 17.425 Vercelli (+419), 18.852 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.882 extraregione e 5.191 in fase di definizione.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

2 Commenti

  1. Ed eccomi, un po’ in ritardo, con la mia rilassante rubrica dei morti. Non riesco ad autoaccusarmi di cinismo, per sfuggire a tali fantasmi penso al cinismo dello Stato italiano che dopo aver costruito le fortune della Dittatura Sanitaria vigente su un Bollettino volutamente Sbagliato e non corretto, ora, dopo 2 anni, dice di voler correggerlo, come faceva la maestra per la grammatica italiana. Ma si tratta di errori blú.
    Non cerco né che i 2 morti vercellesi, se non facessero parte della truffa di Stato sarebbero di certo qui vicino, nel sito. Con un volto, parenti e medici ospedalieri e curante a palarcene in maniera accorata.
    Primo decesso covid è del violinista Ciaramella, di Torre del Greco, per la verità di tre giorni fa, era regolarmente vaccinato, si dice così.. tanto per obbligo. Mica ha significato, può capitare (ilMessaggero)
    Rimini: RdC riferisce del decesso la madre del 22enne Davide Mohammed Berni: “… Ma non è colpa del vaccino…. aveva una patologia cardiaca, basta con le falsità sui social”

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here