Iscrizioni aperte per la camminata gastronomica organizzata dai Den di Alice Castello

Appuntamento domenica 26 settembre per Büta quaicos suta i DENč, la camminata gastronomica tra i boschi alicesi, organizzata dai giovani del Den di Alice Castello (Gruppo Partecipazione Giovani animato dall’Associazione Itaca di Vercelli), supportati dalla Pro Loco.

La camminata, adatta a tutti, si snoda per un percorso di circa 8 km tra boschi, vigne e memorie storiche. Per partecipare occorrono solo un abbigliamento adatto, calzature idonee e la prenotazione obbligatoria.

Il ritrovo e le iscrizioni sono previsti per le 10,30 alla Chiesa di San Grato. Durante l’escursione sono previste sorprese teatrali e musicali. Sarà presente anche un mercatino con i prodotti del territorio promossi dalla rete di Slowland.

Nel rispetto delle norme anti Covid-19, i partecipanti dovranno avere il Green Pass o il tampone negativo nelle 48 ore precedenti. La partenza verrà scaglionata a piccoli gruppi e, a differenza dello scorso anno, nelle varie tappe verranno servite le vivande, sempre nel rispetto delle norme di contrasto alla pandemia.

Il costo per la partecipazione è di 18 € per gli adulti e di 10 € per i ragazzi fino ai 12 anni. La prenotazione è obbligatoria entro il 21 settembre telefonando o scrivendo al numero 331.4143919. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata e i partecipanti verranno contattati con anticipo.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

2 Commenti

  1. Avendo avuto modo di conoscere quei ghiottoni di alicesi, 8 km a passo sostenuto sono perfetti per una corretta digestione. Ideale sarebbe farne altrettanti in senso inverso.

  2. mi chiedo come mai una manifestazione all’aperto in mezzo ai boschi necessiti del green pass. spero che tutti coloro che intendano partecipate ne siano sprovvisti, ma dato che verranno le pecore del gregge covid ciò non accadrà. e me ne dispiace. buona mangiata a tutti.

Rispondi a luca Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here