Falso l’allarme bomba in tribunale

È stato un falso allarme bomba quello scattato questa mattina in tribunale a Vercelli. L’episodio si è verificato intorno alle 11 quando è arrivata una telefonata anonima. Le persone presenti nel palazza di Giustizia sono state fatte uscire in piazza Amedeo IX. Immediato è stato l’intervento delle forze dell’ordine cittadine. Intorno alle 13 sono poi arrivati gli artificieri e le unità cinofile da Torino. I controlli si sono concentrati nell’area del castello, all’interno dell’edificio e su una vettura parcheggiata all’esterno. L’allarme è poi rientrato alle 13.40 e i dipendenti sono stati fatti rientrare. Ieri una chiamata anonima aveva fatto scattare un altro falso allarme in tribunale ad Asti.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. Lo spavento è cessato! .. alla fine, tutto “bene”: era un cretino e non un terrorista .. rosso o islamico. Forse il cane molecolare avrà trovato (ai giardini antistanti) solo qualche traccia di kebab. Se lo sarà pappato?

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here