Chiudono i centri vaccinali alla Piastra e all’ospedale di Borgosesia, cittadini inviati a Santa Chiara e al teatro Pro Loco

Il ritorno alla normalità dell’attività ordinaria dell’asl di Vercelli ha imposto anche alcuni cambiamenti per quel che riguarda le sedi in cui vengono somministrati i vaccini. Da questa mattina, lunedì 10 maggio, chiudono infatti i centri vaccinali della Piastra di Vercelli (in largo Giusti) e dell’Ospedale di Borgosesia.

Dall’Asl di Vercelli fanno sapere che le persone che avevano ricevuto la convocazione in questi due centri hanno ricevuto o riceveranno un nuovo SMS di convocazione rispettivamente a Santa Chiara per Vercelli (via Farini) e al Teatro Pro Loco di Borgosesia (via Sesone).

L’Asl Vercelli raccomanda la massima attenzione nel controllare l’indirizzo del centro vaccinale in cui ciascun cittadino viene convocato e in cui si deve recare.

 

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. Mi sembra un’ottima decisione, efficace anche nell’ottica del salvataggio di vite umane che, se ben ricordo, anticamente era l’intento perseguito con la stessa costituzione degli Ospedali.

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here