C’è attesa per il derby delle risaie tra Pro Vercelli e Novara

Torna il derby delle risaie e, viste le previsioni meteo, sarà un derby bagnato. Domani, sabato, al “Piola” andrà in scena una delle partite più evocative, quella tra Pro Vercelli e Novara. Le due squadre sono divise da tre soli punti: 8 ne hanno gli azzurri ancora imbattuti insieme alla capolista Pordenone e alla sorpresa Arzignano, 5 i bianchi.

È presto per fare calcoli, ma un risultato positivo consentirebbe ai ragazzi di Paci di agguantare i diretti rivali, mentre un’eventuale sconfitta li allontanerebbe ulteriormente. Ma il derby è una gara che va oltre la classifica, è il simbolo di un dominio territoriale che entrambe le sfidanti desiderano ottenere.

Sia Novara che Pro vengono da due pareggi, rispettivamente 0-0 con la Virtus Verona e 1-1 con la Triestina. Guardando in casa vercellese possiamo affermare che la squadra si sia lasciata definitivamente alle spalle la batosta di Trento e che, poco per volta, stia trovando quell’identità che potrebbe garantire il salto di qualità.

«Bisognerà difendere bene e concedere poco al Novara – così il mister alla vigilia – e attaccare bene, come stiamo facendo. Nelle ultime gare siamo mancati in fase di finalizzazione, domani dovremo migliorare sotto questo aspetto. Servirà una partita completa, con voglia di lottare e di sacrificarsi tutti insieme. Concedono spazi, noi dovremo essere bravi a sfruttarli: è una neopromossa, ma è una delle squadre più forti che abbiamo affrontato fino ad ora. Domani sarà una partita a sé, in questo campionato c’è molto equilibrio».

Mancheranno Rizzo e Louati, mentre torna a disposizione Gatto, una freccia in più che potranno tornare utili. Anche Emmanuello, l’uomo derby per eccellenza, non ci sarà, mentre risponderanno presente tutti gli altri.

Paci schiererà il 3-4-3 con questi probabili interpreti: Valentini in porta; Masi, Cristini e Perrotta in difesa; Vergara, Saco, Calvano e Iotti a centrocampo; Della Morte, Comi e Mustacchio in attacco. Nella ripresa chance per Arrighini, Iezzi, Anastasio e forse Gatto. Bisognerà vedere come si mette l’incontro. Nel Novara di Cevoli attenzione a Tavernelli e a Galuppini.

Il fischio di inizio di Pro Vercelli – Novara è fissato per le 16.30 di sabato 24 settembre allo stadio “Silvio Piola”. Arbitrerà il signor Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia che ha già diretto le bianche casacche in tre occasioni: due nella stagione 2018/2019 (vittoria 1-0 con l’Alessandria e pareggio 2-2 con il Renate) e una nella stagione 2020/2021 (vittoria con la Juventus U23 nel secondo turno dei playoff). Il match potrà essere seguito anche sulla piattaforma digitale Eleven Sports e su RaiSport (canale 58 del Digitale Terrestre).

m.m.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

3 Commenti

  1. A proposito di derby piovigginosi .. il 2.10 si giocherà la prossima giornata di campionato inglese e anche
    Manchester City Vs Manchester United .. il derby delle RISATE.
    ..
    Un darby-regale/RETTIFICA:
    ..
    La foto di re Carlo III con la giacca abbottonata male non è successiva alla morte della Regina
    https://facta.news/notizia-vecchia/2022/09/15/carlo-giacca-abbottonata-male/
    ..
    ATTENUANTE O AGGRAVANTE?
    di certo l’immagine conferma il naturale avvicinamento e la conseguente conferma per una politica comune fra le presidenze di R.Unito e USA ..
    .. quindi se è stato “fatto” Re .. è grazie anche a quella vecchia foto!

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here