Borgosesia: dal prossimo weekend si torna a vendere bevande in contenitori di vetro

Il sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani ha revocato l’ordinanza emessa lo scorso 30 aprile in base alla quale si vietava la vendita di bevande in contenitori di vetro. «La situazione generale è oggettivamente migliorata e, per andare incontro alle esigenze degli esercizi pubblici della città. Confido nella collaborazione degli esercenti e dei consumatori»

«Comprendo l’esigenza degli esercenti di tornare a lavorare normalmente – aggiunge Paolo Tiramani – e quindi, verificato che la quasi totalità dei locali pubblici ha seguito con scrupolo le regole e si è attivata in collaborazione con il Comune per la tutela del decoro pubblico, ho deciso di ripristinare la possibilità di vendita di bevande in bottiglie di vetro. Resta inteso che, in caso si dovessero ripetere i problemi rilevati in primavera saremo costretti a riattivare i divieti».

La revoca dell’ordinanza non modifica, invece, la normativa nazionale, ovvero quando ci sono manifestazioni in corso non si possono somministrare bevande in contenitori di vetro per motivi di ordine pubblico.

«Invito gli esercenti ad informarsi sul sito del Comune per conoscere le date di tutti gli eventi in programma – spiega il comandante della Polizia Municipale, Ruggero Barberis Negra – In corrispondenza degli stessi sono tenuti ad evitare la vendita di bevande in vetro, sennò saranno sanzionati: è necessario per tutelare la sicurezza dei cittadini».

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

1 commento

  1. Capisco l’intenzione di premiare il civismo dimostrato dai borgosesiani e la volontà di euforizzare la ripartenza, tuttavia avrei preferito accertarmi prima, tramite gli scienziati della tv (per esempio Crisanti) che il vetro non sia uno strepitoso conduttore della mortifera variante delta, in tal caso avrei mantenuto fermamente il divieto almeno fino al lockdown in progettazione per l’ottobre ’21, quando tutt osi risolverà da sè,
    ma avrei ripreso le vaccinazioni che immagino siano state recentemente interrotte (mànco dall’Italia da alcuni giorni e sono disinformato):
    https://www.imolaoggi.it/2021/06/30/non-si-vaccina-in-presenza-di-varianti/

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here