Bollettino Covid della Regione: dieci i nuovi contagi nel vercellese

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 194 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 42 dopo test antigenico), pari all’1,3% di 14.450 tamponi eseguiti, di cui 5.109 antigenici. Dei 194 nuovi casi, gli asintomatici sono 76(39,2%).

I casi sono così ripartiti: 40 screening, 121 contatti di caso, 33 con indagine in corso, 2 RSA/Strutture Socio-Assistenziali.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 370.333 così suddivisi su base provinciale: 30.044 Alessandria, 17.590 Asti, 11.606 Biella, 53.443 Cuneo, 28.739 Novara, 197.838 Torino, 13.853 Vercelli (+10), 13.158 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.521 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.541 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 7 (+ 1 rispetto aieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 80 (-1 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 2.517

I tamponi diagnostici finora processati sono 5.959.519 (+14.450 rispetto a ieri), di cui 1.899.698 risultati negativi.

I DECESSI DIVENTANO 11.700

1 decesso di persona positiva al test del Covid-19 si e verificato ed è stato comunicato oggi dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte.

Il totale diventa quindi 11.700 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5.591 Torino, 525 Vercelli (+0), 374 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

356.029 GUARITI

I pazienti guariti sono complessivamente 356.029 (+143 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 28.120 Alessandria, 16.825 Asti, 11.082 Biella, 51.607 Cuneo, 27.480 Novara, 191.169 Torino, 13.228 Vercelli (+3), 12.669 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.443 extraregione e 2.406 in fase di definizione.

Love
Haha
Wow
Sad
Angry

2 Commenti

  1. 10 contagi! … la Paura aumenta? .. certamente! .. noi sappiamo che i vari test non hanno alcun valore diagnostico quindi i presunti positivi potrebbero essere in realtà negativi, ma anche i negativi c’è il rischio che siano positivi .. che non vuol dire malati ma solo positivi. Il “limite” di cui dovremmo tener conto è stato dichiarati ripetutamente proprio dall’ideatore del tampone molecolare Kary Mullis (se cercate su google probabilmente troverete che è una fake news .. se guarderete a pag. 20 oppure 55 della ricerca .. sorgeranno nuovamente dubbi che sia vero) lo ha ripetuto più e più volte .. finché un giorno ha smesso di farlo, essendo morto. Quindi basarsi sui tamponi non utilizzabili scientificamente per diagnosticare una malattia e .. per curare una malattia (reale) è come costruire un edificio col Lego. Bello e realistico ma non sarà mai come una casa fatta con mattoni di fornace .. e gli scienziati del tampone che lo millantano per quel che è non sono veri scienziati, ma ..
    https://www.lego.com/it-it/product/donald-duck-40377

Rispondi a vraie55 Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here