Un delicato menù, facile da preparare

Il nostro menù

Primo piatto:  GNOCCHI DI PATATE CON POMODORI E MOZZARELLA

Ingredienti:  300 gr di gnocchi di patate, 4 pomodori freschi, ben maturi oppure 4 pelati, 4 cucchiai di olio, 2 mozzarelle fresche, 4 cucchiai di parmigiano, sale.

Mettete sul fuoco una pentola con almeno 1 litro di acqua e salate. Quando l’acqua bolle, buttate gli gnocchi, lasciate la pentola scoperta, e aspettate che gli gnocchi, bollendo, vengano a galla, quindi fate bollire per 2 o 3 minuti.

Togliete gli gnocchi con il mestolo bucato, scolateli bene, metteteli in un piatto alternando gnocchi, pomodori crudi o pelati passati, olio, parmigiano e mozzarella tagliata a dadini. Coprite un momento il piatto, perchè la mozzarella si sciolga ed è pronto.

 

Secondo piatto: INVOLTINI AGLI ASPARAGI

Ingredienti: 4 – 6 fette di prosciutto, 8 – 10 asparagi, 1 tazza di besciamella (0.300 litri di latte, 30 grammi di burro, 30 gr di farina, 50 gr di parmigiano, noce moscata, sale e pepe).

Mondate gli asparagi eliminando la parte dura del gambo, e lessateli in acqua salata.

Preparate una besciamella. Scolate gli asparagi. Tagliate le 4 – 6 punte più grosse alla lunghezza di 4 – 5 centimetri, e mettetele da parte, Tagliate grossolanamente gli asparagi rimasti ed amalgamateli alla besciamella. Prendete le fette di prosciutto e su ciascuna distribuite il composto di besciamella ed asparagi, avvolgetele formando un involtino e sopra ciascuno posate la punta di asparago che avete in precedenza conservato.

Vino consigliato: Albana di Romagna secco.

 

DESSERT: Plum-cake integrale

300 gr di farina integrale, 15 gr di miele, 80 gr di zucchero a velo, 2 uova, 15 gr di bicarbonato, 100 cc di latte di soia, 150 gr di mandorle pelate.

Fate sciogliere il miele in una tazza, tenendolo a bagnomaria e mescolando con un cucchiaio di legno. In una terrina, sbattete a lungo le uova, con lo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto spumoso; incorporate il miele sciolto, il latte di soia, la farina integrale ed il bicarbonato. Mescolate con cura, quindi unite le mandorle tritate grossolanamente. Versate il composto in uno stampo per plum-cake imburrato e mettete in forno preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti circa. Quando il dolce è freddo, estraetelo dallo stampo e ponetelo su un vassoio.

Vino consigliato: Caluso Passito


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
1VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
0VotaTerribile!















Zone