Vercelli: una targa davani alla Questura in memoria di Cusano

La città di Vercelli ha ricordato, lo scorso sabato 11 novembre, con una breve cerimonia davanti alla Questura, Francesco Cusano, vice questore aggiunto ucciso dalle Brigate Rosse il 1° settembre 1976 a Biella, al quale è intitolata la via che costeggia il comando della Polizia.

 

Alla presenza della vedova di Cusano, Giuseppina Porcaro, e del figlio Maurizio, il questore di Vercelli, Rosanna Lavezzaro, e il Prefetto, Maria Rosa Trio, hanno scoperto una targa in memoria del coraggioso poliziotto. Alla cerimonia erano presenti anche i vertici dei Carabinieri e i rappresentanti delle istituzioni, uniti nella memoria di una delle vittime del terrorismo.

 


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
1VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
0VotaTerribile!















Zone