LG Trino, una vittoria che vale il primato

Non si ferma più l'LG Trino che nel match di domenica al “Picco” ha regolato 2-0 l'Arona. Con questo successo gli uomini di Cretaz si sono portati in testa alla classifica del campionato di Eccellenza a 26 punti, gli stessi dell'Alicese che ha impattato 0-0 a Domodossola.

I biancazzurri, reduci da tre pareggi consecutivi, l'ultimo dei quali a Biella, sono tornati alla vittoria grazie ai gol di Dayne al 79' e di Bonura, subentrato ad Ajaraam a inizio ripresa, all'87.



LG Trino: Pomat, Ajaraam O. (46’ Bonura), Bonel, Lopes, Fiore, Canino, Esposito (75’ Capelli), Soster (60’ Montari), De Lorentiis, Dayne (93’ Cappadona), Bertola (89’ Bellinghieri). A disp.: Caggiano, Lo Pape. All. Roberto Cretaz.

Arona: Sivero, Reale, Palmieri (73’ Fortis), Loew (85’ Ceriani), Mochi, Viganò, Pescarolo, Girardi (80’ Ballgjini), Vergadoro, Mosconi, Castanò (55’ Notte). A disp.: Celegato, Ntiri, Cima. All. Luca Porcu.

Arbitro: Nicolò Dorillo di Torino.

Reti: 79’ Dayne (T), 87’ Bonura (T).

Ammoniti: Reale (A), Canino (T)

Rec.: pt 1’; st 4+1,30’’


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
0VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
0VotaTerribile!















Zone