In mostra le fate di Lella Beretta

“Fairy Tales from Vercelli” è il titolo della mostra di Lella Beretta che inaugura oggi, venerdì, alle 18 nel padiglione Ex18. È il coronamento di un progetto che la fotografa vercellese porta avanti ormai da parecchi anni. «Da cinque per l'esattezza, cioè da quando ho avuto il desiderio di valorizzare il bello, possibilmente rappresentando e coinvolgendo la mia città e la sua provincia», ha spiegato durante la presentazione in Comune con il sindaco Maura Forte.

Così Lella Beretta si è prima liberata dagli schemi della fotografia di tendenza e in seguito si è creata un mondo tutto suo personale dove dominano la bellezza e il suo ideale. «Sono convinta che la bellezza salverà il mondo, quantomeno il mio – ha proseguito – Fotografo solo ciò che nasce dalla mia immaginazione, magari partendo da scorci per arrivare a scoprire cose meravigliose».

Nelle composizioni di Lella Beretta ci sono i paesaggi, ma ci sono anche le figure femminili che raffigurano il suo ideale di donna che si discosta in maniera radicale da quello attuale. Abiti color pastello, tulle svolazzanti, cappelli a larghissima tesa, veli sinuosi. Soggetti inseriti nel contesto delle quattro stagioni dove alcune volte il colore è omogeneo, altre staglia in maniera preponderante.

In tutto saranno esposte trenta tele (70x100) inserite in cornici dal sapore antico a ricordare la pittura dei quadri che si trovano nei musei. A fianco delle opere anche gli abiti indossati dalle modelle, confezionati da Loretta Caliman. A corollario della mostra sono in programma alcuni eventi: mercoledì 15 il concerto di Guido Rimonda, domenica 19 l'esibizione della scuola di danza New Dance Center, giovedì 7 dicembre la conferenza di Sabrina Mugnos.

Fairy Tales from Vercelli” resterà aperta fino al 17 dicembre nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 20. 


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
2VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
15VotaTerribile!















Zone