Luca Giglio alla Autumn Gym Cup

Si è svolta a Seveso l'ultimo fine settimana di ottobre la Autumn Gym Cup, gara internazionale di ginnastica artistica che ha visto la partecipazione di squadre svizzere, ungheresi, bulgare, giordane e ovviamente italiane. Ce n'erano tre compresa una in cui gli atleti hanno gareggiato con i colori della Victoria Torino. Tra questi anche Luca Giglio della Libertas Vercelli.

Nel concorso generale a sei attrezzi Giglio si è classificato dodicesimo. Purtroppo un paio di errori grossolani nell’uscita alla sbarra, tre passi molto ampi e l’uscita al cavallo con maniglie gli hanno compromesso l’ingresso nei primi dieci posti.

Giglio ha poi disputato due finali al corpo libero e al volteggio. Nel primo caso il giovane ginnasta della Libertas Vercelli aveva buone chances di portare a casa il podio perché il suo punteggio di ingresso era 12.900 e invece, vuoi per l’inesperienza, vuoi per la tensione, alcuni arrivi un po’ lunghi gli hanno fatto ottenere un 12.000. Con il punteggio del giorno precedente avrebbe vinto. Per quanto riguarda la finale al volteggio Giglio ha affrontato due salti: una ribaltata carpio buona e uno tszukara avvitato purtroppo un po’ tagliato a causa del quale ha perso un po’ di punti.

«Due finali sono un buon risultato per il nostro atleta che deve fare esperienza ma prima o poi dovrà assolutamente concretizzare con un podio per prendersi qualche soddisfazione», hanno commentato i suoi tecnici. 


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
0VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
0VotaTerribile!















Zone